Marino: “Col secondo posto garantito, il Napoli ha la testa altrove”

L'ex dg del Napoli così a Radio Sportiva

Pierpaolo Marino, ex direttore generale del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva: “Il Napoli ha garantito il posto come la Juve lo scudetto. La squadra di Ancelotti è con la testa altrove. La lotta Champions è una corsa equilibrata, imprevedibile e appassionante, è fibrillante prima per i proprietari e poi per i tifosi. E’ importante anche per l’Atalanta che farebbe un miracolo, e con 50 milioni in più significherebbe consolidare il club verso un futuro più duraturo. Escluso l’Atalanta, stanno tutte male. Abbiamo la Lazio in calo, la Roma non solida, il Milan con tanti problemi, l’Inter una domenica c’è un’altra meno, quindi chissà cosa potrà succedere. Al netto degli errori, i risultati sono sempre più esatti con il VAR. Il VAR dovrebbe avere un organo specializzato e distinto dagli arbitri in campo. La regola sui falli di mano è poco chiara, non c’è uniformità. Se il fallo di mano fosse sempre punito in area di rigore, i giocatori oltre alla porta cercherebbero i bracci degli avversari. La valutazione del volontario o involontario è quella che ha dato meno problemi“.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.