Marino: “Persa occasione irripetibile. Gasperini l’ideale per il dopo Sarri…”

"La sua Atalanta fa un gioco spettacolare ed intenso come quello di Sarri"

Gli attriti tra il presidente Aurelio De Laurentiis e l’allenatore Maurizio Sarri, il sogno Scudetto destinato a rimanere tale e le ipotesi per il futuro della panchina.

Pierpaolo Marino ha trattato questi argomenti d’attualità durante un intervento telefonico a Radio Sportiva; ecco quanto dichiarato dall’ex dirigente del Napoli:

DE LAURENTIIS-SARRI – “Quando la critica viene dall’interno diventa autocritica. Non credo che il rapporto tra De Laurentiis e Sarri finirà male perché sarebbe poco intelligente, porterebbe danni ad entrambi, ma pragmaticamente mi piace di più l’immagine dei tifosi che celebrano comunque la squadra per quanto fatto in questa stagione”. 

SCUDETTO – “L’occasione avuta dal Napoli è quasi irripetibile perché praticamente parliamo della squadra che per tanto tempo è stata capolista e che da febbraio 2017 ha conquistato più punti di tutti, ma alla fine l’euforia ha fatto male al Napoli. Sarri ha detto che lo Scudetto è stata perso in albergo a Firenze, ma è un’affermazione grave. Io avrei portato la squadra in ritiro perché conosco la città. I ventimila di Capodichino hanno giocato un’arma a doppio taglio. Al di là di Reina, nessuno in questo Napoli ha vinto qualcosa di importante. Nel Napoli c’era l’idea di vincere lo Scudetto se la Juventus avesse perso a Milano contro l’Inter. Ma se il Napoli avesse vinto a Firenze avrebbe avuto ancora possibilità di recuperare perché la Juventus deve ancora giocare all’Olimpico contro la Roma. Resta il campionato importante e di questo va dato merito a Sarri e ai giocatori. Infortuni? La società non ha fatto molto per aggiustare la situazione. Ma la Juventus ha avuto più infortuni rispetto al Napoli, solo che ha più alternative”.

EREDE SARRI – “Non credo che Conte accetti il Napoli. Lui ha bisogno di un progetto in cui può avere le chiavi di tutto, anche del mercato, e questa figura, quella del manager all’inglese, è una cosa che De Laurentiis non concede a nessuno. Conte ha ancora un anno di contratto con il Chelsea e può anche concedersi un anno sabbatico. Si è parlato anche di Giampaolo e Fonseca, ma il più indicato per raccogliere l’eredità di Sarri secondo me è Gasperini: la sua Atalanta fa un gioco spettacolare ed intenso come quello di Sarri, merita una chance in una big”.

Fonte: itasportpress


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.