Mazzarri e il piano Bayern “Il Napoli sa cosa fare”

“E’ già straordinario essere giunti fin qui, adesso sono curioso anch’io di vedere come i miei ragazzi affronteranno il Bayern all’Allianz Arena”. Batte veloce il polso di Walter Mazzarri: il suo Napoli può scrivere un’altra pagina di storia e il tecnico esorta i suoi ad un’ennesima prova di forza. “Non abbiamo l’esperienza per fare certi calcoli in vista del passaggio del turno, sono obbligati a superarlo proprio il Bayern e il Manchester City. Quando è stato sorteggiato questo girone tutti ci davano per sfavoriti, e invece siamo qui a giocarcela. Per il momento siamo secondi inaspettatamente, quello che faremo d’ora in poi sarà tutto in più – continua l’allenatore -, un’impresa straordinaria, di quelle storiche. Devo far capire ai miei giocatori che dobbiamo cercare di far risultato con chiunque”.

 

CONTROMISURE – “Mercoledì sera – spiega Mazzarri – servirà la nostra partita perfetta, e che loro facciano qualche errore. Andranno in campo i giocatori che hanno maggiore esperienza, avendo disputato le altre partite di Champions, e mi aspetto da loro una partita in stile Manchester”. “Loro sono fortissimi, stiamo parlando di una società che ogni anno nel mercato investe cifre astronomiche e può permettersi tutto questo. In campo domani avremo di fronte cinque candidati al Pallone d’oro (ma sono rimasti in corsa solo Mueller e Schweinsteiger, ndr), affrontiamo insomma una delle squadre più forti del mondo, per limitare la quale abbiamo studiato delle contromisure adeguate”

PUNTARE AL MASSIMO – Già sintonizzato sulle frequenze giuste anche il portiere Morgan De Sanctis, salvatore della patria durante la gara d’andata per il rigore parato al centrovanti Gomez sul’1-1: “E’ una di quelle gara in cui per ottenere qualcosa di buono devi puntare al massimo”. Pronti a seguirlo tutti i compagni: la qualificazione agli Ottavi non aspetta.

FORMAZIONE– Per Mazzarri la formazione è decisa, con Fernandez al posto dello squalificato Cannavaro: “Abbiamo un numero alto di infortunati – chiude il tecnico – senza contare che Pandev verrà in panchina ma non è sicuramente al top”.

Fonte: Gazzetta.it

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.