Montervino: “Non si può dire nulla ad Hamsik qualsiasi sia la sua decisione. Ancelotti? All’ufficialità ero estasiato”

Montervino: “Non si può dire nulla ad Hamsik qualsiasi sia la sua decisione. Ancelotti? All’ufficialità ero estasiato”

Francesco Montervino, ex capitano del Napoli, è stato intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Ho giocato due anni e mezzo con Hamsik e ho avuto modo di apprezzare l’esempio del professionista serio come lui. Quando si arriva ad un momento del genere della propria carriera, si può pensare di andare a cercare la gloria lontano da una città che ti ha consacrato come campione. Forse non si sente in grado di garantire lo stesso livello di prestazioni con il sopravanzare dell’età. Dispiace perchè potrebbe andare via un pezzo storico del Napoli ma ribadisco che ci può stare questo comportamento. Non si può dire nulla ad un calciatore che ha dato l’anima per la città. Sono impazzito di gioia quando ho saputo dell’ufficialità di Ancelotti, quando De Laurentiis ha avuto la forza di fare questo colpo da 90 mi sono congratulato con lui.”

Tufano>
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google