Napoli Carpisa Yamamay, la vittoria di Caramia

Il bomber azzurro dedica la tripletta alla madre scomparsa la scorsa settimana

Il centravanti rientra dopo il grave lutto e con una tripletta trascina la squadra al 36° risultato utile consecutivo battendo 0-3 la Woman Civitavecchia. È stata la vittoria del cuore quella di oggi del Napoli Carpisa Yamamay. La squadra del presidente Lello Carlino, che la scorsa settimana era stata matematicamente promossa in serie A1, ha battuto in trasferta il Civitavecchia (0-3), ritrovando il bomber Maria Caramia, che la scorsa settimana aveva perso la madre e non aveva giocato la gara decisiva della stagione. Le ragazze allenate da Peppe Marino, molto legate al centravanti e alla sua famiglia, hanno voluto dare a Caramia (che è arrivata da sola a Civitavecchia in aereo per raggiungere la squadra e giocare questa gara) la fascia di capitano e sono state ripagate con tre gol, che la proiettano sempre più al vertice della classifica marcatori, con 21 reti. La gara è stata sbloccata a fine primo tempo dal bomber pugliese, che ha poi segnato altre due reti nel finale di partita, mettendo al sicuro il risultato. Questa vittoria fa salire a 36 i risultati utili consecutivi del Napoli Carpisa Yamamay tra campionato e Coppa Italia, proseguendo una striscia positiva che dura dal dicembre 2010, nonostante il tecnico, Peppe Marino, abbia dato spazio ad alcune ragazze che avevano giocato poco nel corso della stagione. Il Napoli Carpisa Yamamay tornerà in campo sabato 5 maggio in casa contro l’Orlandia, nell’ultima giornata del campionato di serie A2. Martedì, invece, appuntamento con la consueta puntata della trasmissione “Le donne e il pallone”, in onda su Telecapri Sport alle 23. Nel corso del programma condotto da Romina Parisi sarà possibile vedere la sintesi della gara contro Civitavecchia.

La Redazione

A.S.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.