Cerca
Close this search box.

Napoli, ecco gli azzurri che dovrebbero radunarsi domani a Castelvolturno

Domani prende il via il raduno del Napoli edizione 2010-11 a Castelvolturno. I tre nazionali italiani, De Sanctis, Maggio e Quagliarella, raggiungeranno i compagni solamente il 20 luglio, mentre il 25 sarà il turno di Marek Hamsik. Walter Gargano, impegnato fino a sabato in Sudafrica, potrebbe invece riaggregarsi al gruppo direttamente il 2 agosto a Napoli.

Matteo Contini e Jesus Datolo, in attesa dell’evolversi delle trattative con Saragozza ed Espanyol, non dovrebbero riaggregarsi ad i compagni fino a sabato, mentre Nicolas Amodio, Christian Bucchi, Samuele Dalla Bona, Nicolas Navarro, Inacio Pià, Roberto De Zerbi e Marcelo Zalayeta, avrebbero raggiunto un accordo con la società di non recarsi in ritiro prima del 19 luglio, in attesa di trovare una nuova sistemazione. Ecco allora quale potrebbe essere il gruppo che da domani si metterà a disposizione di Mazzarri:

Portieri: Iezzo, Gianello; Difensori: Santacroce, Aronica, Rinaudo, Cannavaro, Rullo, Grava, Campagnaro; Centrocampisti: Blasi, Bogliacino, Cigarini, Pazienza, Dossena, Zuniga, Vitale; Attaccanti: Denis, Lavezzi, Ciano, Insigne;

 

LA REDAZIONE

 

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.