Napoli-Juventus: tra i mille colori di Pino Daniele, un tabù da sfatare (per Allegri) ed un tango argentino

Vedi Napoli e poi… non vinci. E’ il ritornello che tocca ascoltare e riascoltare alla Juventus, che domani sera tornerà a sfidare il tabù ‘San Paolo’. Tabù, perché i bianconeri non escono coi tre punti dall’impianto di Fuorigrotta da più di 14 anni ormai. Da allora cinque sconfitte e quattro pareggi. A Napoli ci hanno perso tutti: da Ranieri a Zaccheroni, passando per Del Neri. Persino Conte non è riuscito a tornare dal capoluogo campano col sorriso. Spettacolo? La storia l’assicura. In campo e fuori. I gol tra Napoli e Juventus non sono mai mancati, il profumo è ancora una volta sudamericano: Higuain contro Tevez, serve aggiungere altro? Genio e sregolatezza a disposizione di Allegri, pragmatismo e fiuto del gol per Benitez. In Supercoppa c’è stato un assaggio, e che assaggio: due gol a testa, i due albicelesti si sono caricati sulle spalle tutti i compagni di squadra, portandoli fino ai calci di rigore. Gol di rapina, di classe, di cinismo, in velocità, di esecuzione e movimenti. Tango argentino: sulle note di… Napul’è. Sì, perché le emozioni le regaleranno anche gli spalti. Ai tifosi napoletani non basterà il simbolico minuto di silenzio per ricordare Pino Daniele, un pezzo di città. I pensieri prima del fischio d’inizio saranno lassù, per il Re: un ricordo toccante, sessantamila spettatori pronti a cantare a squarciagola, dribblando lì quel nodo che stringerà tutta Napoli sentendo quelle note.

Fonte: GianlucaDiMarzio.com

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.