Napoli-Rangers 3-0, le pagelle di IamNaples.it: Simeone atomico, Kim è un muro

Il Napoli trionfa anche contro il Rangers, di nuovo per 3-0 e conquista la terza vittoria su tre partite allo stadio Maradona in Champions League. Tra l’altro, sono 100 i gol nella massima competizione continentale nella storia del club partenopeo. Grande partita da parte di tutti i giocatori coinvolti, soprattutto di Giovanni Simeone, ma anche dei difensori. Le pagelle di IamNaples.it.

Meret 7: Secondo clean-sheet consecutivo, viene chiamato in causa solo una volta con un pericoloso tiro deviato da Ostigard e si comporta benissimo. Bene anche nel giro palla.

Di Lorenzo 7,5: Un cyborg, attacca e difende senza accusare mai la stanchezza e senza commettere errori. E’ un regista aggiunto, così come il suo collega dell’altra fascia, ha la tranquillità di disimpegnarsi con facilità anche a ridosso della sua area. E firma anche l’assist che porta all’1-0. Dall’83’ Zanoli 7: Si applica tantissimo, tiene sempre alta la guardia e si sgancia in avanti desideroso di servire un assist vincente.

Ostigard 8: Seconda da titolare e primo gol in Champions, il centesimo della storia del Napoli nella competizione. Sempre in anticipo, è una furia e un incubo per gli avversari. Si erge a Thor, figlio di Odino, ogni volta che va a un contrasto di testa.

Kim 8: Non perde mai la concentrazione, va sempre in anticipo e man mano migliora anche con l’impostazione. Si arrabbia per un’ammonizione all’88’ che non ricorderà nessuno. Roccioso e diligente, un vero soldato che si esalta quando sente pericolo.

Mario Rui 7,5: Il suo cross per il secondo gol è da ammirare, dà un segnale a Fernando Santos per il prossimo Mondiale, l’ennesimo. Un regista sulla fascia, sfiora anche il gol a 11′ dalla fine proprio sull’assist del capitano.

Ndombele 7,5: Sta tornando, porta fisicità e tanto, tantissimo calcio. Prende una traverse nel primo tempo che sta ancora tremando, le sue verticalizzazioni e i suoi movimenti trasudano potenza.

Lobotka 8: Comanda il centrocampo, offre sempre una soluzione ai centrali e copre anche i suoi compagni. La sua finta di corpo e il suo scatto bruciante sono ormai il suo marchio di fabbrica. Dall’83’ Zielinski 7: Entra quand’è il momento di gestire il pallone e il Rangers provava a segnare il gol della bandiera. Emana un’aura di sicurezza che negli anni scorsi non aveva.

Elmas 7,5: Maglia da titolare che non fa per niente rimpiangere Zielinski. Quando si tratta di fraseggiare alza il livello, esce per crampi dopo una partita dispendiosa e un primo tempo di altissimo livello. Dal 73′ Gaetano 7: Un altro ottimo ingresso, con la mentalità e la qualità giusta. Chiude la partita davanti alla difesa, mostrando i primi miglioramenti nello stesso ruolo di Lobotka. Una speranza per il futuro del Napoli.

Politano 7,5: Bene non solo davanti, ma si distingue anche per dei fantastici ripiegamenti difensivi quando la squadra e in difficoltà e c’è Di Lorenzo solo contro due avversari. Col terzino duetta bene, sfortunato al momento del tiro. Esce stanchissimo. Dal 73′ Lozano 7: Entra con tantissima voglia di fare, forse troppa, ma pressa tutti e dà tanta profondità. Si sacrifica anche lui quand’è il momento di farlo e mostra un ottimo atteggiamento.

Simeone 8,5: E’ l’uomo del Destino, doppietta dopo 15′ e terzo gol sfiorato più volte. Sta vivendo il suo sogno, quand’è in campo sembra sia in missione. Il suo bacio al tatuaggio ormai è un must.

Raspadori 7,5: Anche lui è sfortunato sotto porta, ma da esterno offensivo a sinistra funziona eccome. Cambia il modo di giocare del Napoli, fatto di meno verticalità e più possesso. Solo giocate di qualità. Dall’83’ Zerbin 7: Si rivede in campo e fa la cosa che sa far meglio: corre, corre tantissimo e a volte si fa prendere dall’emozione. E’ parte integrante della squadra e sfrutta bene i suoi minuti.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.