Nazionale, Conte: “Siamo i primi in Europa come pericolosità offensiva”

Nazionale, Conte: “Siamo i primi in Europa come pericolosità offensiva”

Antonio Conte ci crede. L’attuale Ct azzurro, destinato a lasciare la panchina della Nazionale tra qualche mese per accasarsi al Chelsea, dimostra infatti di volersi giocare l’Europeo in Francia senza timori reverenziali nei confronti di nessuno. Anzi.

Conte, intervenendo dal Brasile a margine della ‘Somos Futebol – Settimana dell’evoluzione del calcio brasiliano’, infatti gonfia il petto e sottolinea: “In termini di pericolosità offensiva, l’Italia è prima in Europa”.

Il Ct azzurro, relatore al seminario sul tema “Tecniche e tattiche: allenare club e Nazionali per il nuovo calcio Mondiale’, ha spiegato i vari moduli utilizzati dall’Italia durante la sua gestione: “Cerchiamo di colpire con la massima intensità possibile. E il risultato è che, in termini di pericolosità offensiva, siamo primi in Europa con 65 punti, 5 in più della Germania, 11 in più della Spagna e 13 in più rispetto al Belgio, le altre tre nazionali nella posizione migliore”.

Infine Conte ha sottolineato i progressi ottenuti anche dalle selezioni giovanili dell’Italia, coordinate da lui in questi due anni e alle quali è stato chiesto di utilizzare lo stesso sistema tattico della Nazionale maggiore.

Fonte: Goal.com


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google