Pagelle del Napoli – De Sanctis e Aronica decisivi

Lavezzi in giornata no

6,5 Aronica – Il meno famoso, il meno prestigioso, il meno talentuoso è il migliore in campo del Napoli perché ci mette forza e concentrazione. Sulla diagonale è impeccabile. Commette però una leggerezza (lo scappellotto a Nocerino) che potrebbe costargli cara.
6,5 Zuniga – Attacca e difende riempiendo la fascia da cima a fondo e concendendosi poche pause. Con i suoi attacchi, provoca un paio di ammonizioni.
6,5 De Sanctis – La deviazione su tiro piazzato di Ibrahimovic vale già un pezzo di partita. Per il resto è sempre attento, soprattutto fra i pali.

6 Campagnaro – Come consuetudine, dei tre difensori è quello che attacca di più.
6 Cannavaro – Cerca di limitare Ibrahimovic che gli crea problemi solo quando è lontano dall’area. Ammonito e diffidato, non giocherà col Chievo.
6 Maggio – La stessa presenza di Zuniga sul versante opposto, ma non la stessa intensità.
6 Dzemaili – La sua fase difensiva è molto efficace soprattutto nel primo tempo. A questo lavoro di quantità non abbina però la qualità necessaria per il rilancio dell’azione.
6 Gargano – Si vede poco nel primo tempo, un po’ di più nella ripresa.
6 Hamsik – Parte, sprintando, in posizione più arretrata rispetto a Cavani e Lavezzi. Lavora forte, ma nemmeno lo slovacco porta in partita tutta la qualità che madre natura gli ha donato.
6 Mazzarri (all.) – Solita impostazione sia tattica che filosofica, con ripartenze brucianti nel primo tempo. Ma nella ripresa la squadra non dà quanto dovrebbe.
5,5 Cavani – Stavolta non mata nessuno. Sale bene in aria quando parte il cross di Lavezzi, ma l’esecuzione del colpo di testa non è da lui. E’ il suo unico spunto e lo sbaglia in quel modo.

5 Lavezzi – Infortunio e squalifica ne hanno spezzato il ritmo e appesantito la corsa. Sbaglia tutte le scelte decisive (e questo è un difetto che talvolta si nota anche quando sta bene).
L’arbitro 5,5 Rizzoli – Troppe indecisioni.
Fonte: Corriere dello Sport
La Redazione
A.S.
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.