Papa Francesco benedice il nuovo Quarto

Grande emozione per la squadra di calcio, ricevere una visita piacevole sul terreno di gioco

Un’emozione immensa, un ricordo che resterà per sempre vivo nella mente dei dirigenti, della squadra e dello staff della Nuova Quarto Calcio per la Legalità. Ieri la squadra al completo è stata ricevuta in udienza da sua Santità, Papa Francesco. Due pullman sono partiti da Quarto con destinazione piazza San Pietro per consegnare la maglia numero 1 al Santo Padre, appassionato di sport e calcio. Ad affiancare la Nuova Quarto Calcio c’erano anche il magistrato Antonello Ardituro e il commissario prefettizio dell’ente comunale di via De Nicola, la dottoressa Mariagrazia Nicolò. Testimonial di iniziative antiracket e nata sulle ceneri di una squadra di calcio sequestrata alla criminalità organizzata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, la Nuova Quarto Calcio per la Legalità ha aggiunto un altro importante tassello alla sua recentissima storia. Saltato il cerimoniale previsto alla vigilia per la consegna della maglia causa l’immensa folla che carica di affetto ha voluto salutare sua Santità (erano circa 100 mila in Piazza San Pietro); mentre era a bordo della papamobile, il Santo Padre ha preso tra le mani la maglia numero 1 del club flegreo, promosso in Eccellenza riponendola sull’auto e continuando poi il giro della Piazza tra due ali di folla festanti. Un dono speciale che il team di Ciro Amorosetti ha portato direttamente in Vaticano. La delegazione ha fatto poi ritorno a Quarto per la soddisfazione di tutti, dai dirigenti Luigi Cuomo e Luca Catalano, ai componenti dello staff e della squadra con mister Amorosetti e capitan Zinno in prima fila.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.