Parlano gli ex Caruso e Pasino: «Sbagliato cambiare il modulo adesso»

Parlano gli ex Caruso e Pasino: «Sbagliato cambiare il modulo adesso»

Nessuno come gli ex calciatori possono capire meglio il momento del Napoli. Al difensore Ciro Caruso (nella foto) viene  chiesto un parere sul momento della difesa azzurra: «Fernandez? Il  problema non è mai del singolo. Una grande squadra come il Napoli non può prendere un gol come quello di Siena. È assurdo vedere una disattenzione del genere a certi livelli. Purtroppo il Napoli ha  perso molto con l’assenza di Pazienza a centrocampo – ha detto a Radio Kiss Kiss – soprattutto  perché Inler, il giocatore su cui si è basata la campagna acquisti azzurra, non sta rendendo come tutti si aspettavano e questo ha provocato non pochi problemi. Il Napoli è ancora dipendente  dal Pocho. È un giocatore fondamentale, crea superiorità numerica e attacca   le difese avversarie. È  l’uomo in più di questa squadra. Il modulo? Certamente non si può improvvisare un cambio di modulo a metà stagione. Uno schieramento tattico differente va provato e studiato durante gli  allenamenti». L’ex fantasista Rubens Pasino, invece, commenta la situazione a centrocampo: «Dispiace vedere il Napoli in difficoltà. Eppure gli azzurri hanno iniziato la stagione alla grande. Sembravano imbattibili. Evidentemente c’è stato un calo psicofisico che ha portato la squadra a  perdere fiducia. Inoltre – spiega a Radio Marte – il problema del Napoli è che Mazzarri può contare  solo su undici titolari più Pandev. Questo perché non ci sono alternative valide che possano  far  rifiatare i titolarissimi. Purtroppo i nuovi acquisti non hanno dato quell’apporto alla squadra che Mazzarri auspicava».

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google