Pastorello: “Il Bayern vuole il Napoli agli ottavi, altro che combine”

Federico Pastorello, agente tra gli altri Morgan De Sanctis, ospite di Marte Sport Live si proietta all’utima giornata del girone A di Champions, che vede impegnati tre dei suoi assistiti (oltre al portierone partenopeo anche Rossi del Villareal e Zabaleta del City). Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di Iamnaples.it: “A Villareal sarà partita vera: non credo che gli spagnoli siano contenti, eventualmente, di finire il girone a zero punti e venderanno cara la pelle. Il Napoli deve giocarsela conscio che dall’altro lato non ritroverà una squadra disposta a fare regali. Gli amarillos hanno avuto un inizio di stagione molto travagliato ma i valori della rosa non si discutono. Ipotesi di combine tra Bayern e City? A certi livelli determinate cose non sono nemmeno immaginabili: il Bayern, a livello di immagine è un’icona e affronta ogni match con la massima serietà. Probabilmente, poi, per i bavaresi, è più conveniente che passi il Napoli agli ottavi, togliere il City di mezzo sarebbe un bel colpo. Agli azzurri dico: pensino alla loro gara, possono vincere in Spagna. Rossi? Lavora per il recupero, ha voglia di tornare quanto prima anche se la strada è lunga.”

La Redazione

M.P.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.