Paulo Sousa a Sky: ”Abbiamo giocato una partita di personalità, ma la qualità del Napoli ci ha messo in difficoltà”

Un’ottima Fiorentina si deve arrendere ad un grande Napoli quest’oggi: l’allenatore portoghese dei Viola Paulo Sousa è stato intervistato dai colleghi di Sky nel postgara, ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

I dettagli di questa partita purtroppo non sono stati a nostro favore. Comunque sono molto orgoglioso della mia squadra. Non era facile esprimere la personalità che abbiamo messo noi in campo quest’oggi. Reina oggi ha fatto due parate importanti che hanno salvato gli azzurri, ma noi abbiamo giocato bene. La gara di oggi ci deve dare la forza di continuare per questa strada. I ragazzi ci tengono tantissimo per fare bene. Il campo quest’oggi non era favorevole per la nostra filosofia di gioco perchè il pallone rimbalzava molto. Nei duelli individuali loro sono stati più forti. Marcos Alonso? Ha avuto un piccolo risentimento muscolare, mentre Borja Valero ha perso intensità. La qualità del nostro avversario ci ha messo in difficoltà. Ho pensato subito ad inserire Babacar dopo aver pareggiato. La cultura della vittoria bisogna acquisirla tutti i giorni e durante tutte le partite, io voglio lavorare in questo senso”

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.