Perillo: “Ecco i voti al Napoli, reparto per reparto”

Durante la trasmissione Marte Sport Live ha parlato il collega della Rai Antonello Perillo . Di seguito quanto  la redazione di Iamnaples.it ha deciso di evidenziare:

“Il presidente ha tenuto duro sui gioielli. Lo Zenit voleva Lavezzi, ma De Laurentiis ha risposto che dovevano pagare l’intera clausola rescissoria. Obiettivi Napoli? Deve imparare a reggere le pressioni, a mentalizzarsi sulla Champions. Comunque il Napoli ha fatto un mercato importantissimo. Infatti, per dire degli sforzi di De Laurentiis, il Napoli ha speso la cifra più alta in questa sessione id mercato, con i 16 milioni di Inler. Mi auguro soprattutto  in un inizio scoppiettante. In caso contrario il Napoli potrebbe soffrire un po’. Attacco? Con Pandev è un 9. Il macedone fa la differenza. Centrocampo? Voto 7,5. Inler non è secondo a nessuno. Poi Maggio e Dossena sono due esterni di assoluto valore. Anche la panchina, con Donadel e Gargano, è di livello. Portieri? 8. Rosai è un lusso come secondo portiere e De Sanctis non lo scopro certo io. Difesa 6’5? C’è l’incognita del difensore sinistro. Britos non è tra i miei preferii. Ora c’è Fideleff che però ha bisogno di tempo. Campagnaro e Cannavaro sono due giocatori di valore, ma non vedo questo reparto a livello degli altri. Griglia del campionato? Il Milan è superiore, subito dopo ci sono Napoli e Inter, anche se Gasperini sta cominciando ad avere screzi con la dirigenza. Non dimentichiamoci poi della Juve, con un mercato importante, della Roma e della Lazio. L’importante è comunque partire bene”

La Redazione

D.G.

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.