Pirlo è sicuro: “Juve già campione d’Italia? Per me si”

Pirlo è sicuro: “Juve già campione d’Italia? Per me si”

La nuova avventura dell’ex compagno Brocchi alla guida del Milan, il mai dimenticato capitolo Juve e la possibilità Europeo. Tanti, i temi affrontati da Andrea Pirlo in un’intervista esclusiva concessa a Sky Sport, in cui il centrocampista del NYCFC ha esordito partendo proprio dal cambio verificatosi sulla panchina rossonera: “Così in alto e così presto non me l’aspettavo, anche perchéBrocchi ha fatto un giusto cammino partendo dalle giovanili e arrivando in Primavera, ha fatto benissimo. L’ho sentito i giorni precedenti, aveva voglia di migliorarsi e ora ha questa grande opportunità, sono contentissimo e credo possa fare bene. Non so se sia una scelta giusta, anche perchè mi spiace per Mihajlovic che è un bravissimo allenatore ed una bravissima persona, ma si sa: nel calcio contano i risultati e le decisioni della società”.

Tanto lavoro, in questo periodo, e… un particolare desiderio chiamato Europeo da cullare? La speranza per Pirlo c’è: “Se lavoro intensamente per tenermi pronto in vista dell’Europeo? No, lavoro perchè è il mio mestiere ed è giusto che lo faccia sempre al massimo, per la mia squadra che è il NYCFC. Poi se ci sarà l’opportunità di andare agli Europei, lo vedremo più avanti. Conte? Non ho sentito nessuno, lavoro per me stesso e per la squadra. Euro2016 come ciliegina sulla torta per la mia carriera? Non so, sono contento di quello che ho fatto: certo, l’Europeo perso in Ucraina brucia, ma dire che io sarei insoddisfatto sarebbe ingiusto. Speriamo possa accadere questa cosa, ma l’importante è far bene qui, poi si vedrà”.

Infine, un paio di battute sulla nuova avventura di Conte al Chelsea e sul campionato italiano, sempre più nelle mani della Juventus: “Conte ha voglia di allenare e di provare un’esperienza diversa rispetto all’Italia, ha ritrovato la squadra giusta per ripartire al massimo. Juventus già campione d’Italia? Secondo me si, ho sempre detto che era la squadra più forte: era partita male ma aveva tutto per tornare in alto, dove merita”.

Fonte: GianlucaDiMarzio,com


Iscritto alla Facoltà di Scienze della Comunicazione, presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, collabora con Iamnaples.it dal 2011. In particolare cura la rubrica settimanale “I Temi dela Serie A” e il format inedito di Iamnaples .it “Scugnizzeria in the World”. Durante le sessioni di calciomercato inoltre si occupa di fare un panoramica sul mercato della Serie A e Serie B con la rubrica “I Temi del Mercato”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google