Pizzul: “L’Udinese non ha nulla da perdere… il Napoli si”

Grandissimo ospite quest’oggi a Radio Marte: Bruno Pizzul, giornalista friulano e  indimenticata voce della Nazionale anni ’90. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di Iamnaples.it: “Parlando con alcuni dello Staff dell’Udinese, hanno continuato a dirmi che per i bianconeri era molto più difficile affrontare il Novara che il Napoli. Il perchè? Perdere al San Paolo rientrerebbe nell’ordine naturale delle cose, pensate quante se ne sarebbero dette se la prima in classifica avrebbe lasciato punti ad una piccola realtà come il Novara. L’Udinese può sorprendere il Napoli senza Di Natale, a livello di ricorsi storici l’anno scorso andò bene ai friulani senza il bomber principe. Solo che nella scorsa stagione nelle fila bianconere giocava un certo Inler, che stasera indosserà la maglia azzurra. Quando sento parlare di tricolore al Friuli mi vien da ridere: nonostante ciò ammiro il fatto che quella che era una squadra che la scorsa stagione concedeva molto in difesa si è tramutata in una corazzata quasi insuperabile. Nel calcio avere una difesa valida è fondamentale. Stasera poi si affronteranno due tra i migliori portieri della A, che rappresentano il passato e il presente/ futuro dell’Udinese. Chi perde di più uscendo con le ossa rotte stasera? Il Napoli, è logico. Perdere con onore al San Paolo non è un dramma quasi per nessuno, figuriamoci per l’Udinese.”

La Redazione

M.P.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google