Pomante suona la carica «Nocerina, vinci sull’Empoli»

Problemi in difesa per la Nocerina in vista dell’incontro casalingo con l’Empoli. L’infortunio di Rea – che ieri ha svolto terapie e corsa a bordo campo – oltre alla squalifica di Figliomeni, ha prodotto uno squarcio in difesa. Il tecnico Auteri sta pensando al ripristino della vecchia difesa a tre con Pomante, De Franco e Di Maio centrali: «La disposizione a quattro ha portato dei benefici nell’ultimo periodo – dice Marco Pomante – ma possiamo tranquillamente giocare a tre. Non c’è nessun problema».
Difesa a tre oppure a quattro? È questo il vero dubbio della vigilia. Dovesse recuperare Rea, si continuerebbe con la disposizione a quattro, in caso contrario sarà di nuovo 3-4-3. Negro non recupererà: in attacco ci sarà dunque Farias. Preoccupa anche Mingazzini: per lui un posto in panchina con uno tra Barusso e Parola al fianco di capitan Bruno in mediana. Dubbi che verranno sciolti nella rifinitura di questo pomeriggio.
Partita da dentro o fuori per la Nocerina, non c’è spazio per chi non intende schierarsi. Lo sa Pomante, che di fatto è schierato: «È una partita ancor più importante di quella contro il Verona – continua il difensore – dobbiamo vincere a tutti i costi».
Basta vincere. E pensare poco alla partita dell’andata. Sconfitta che tanto clamore aveva suscitato per l’inizio di un’infinita serie negativa, per il successivo rimpasto tecnico, perché no, anche per quella lettera anonima comparsa sul web in dicembre in cui si parlava di «spaccature interne». Ma Marco Pomante, che in quella partita c’era, non vuol sentirne parlare: «Siete voi che ne parlate ancora – conclude il difensore – quella partita rappresenta il passato, ora noi pensiamo solo all’Empoli del presente, una squadra temibilissima soprattutto in attacco».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.