Qualificazioni, Croazia ai Mondiali. Basta uno 0-0 con la Grecia, Rog in panchina

Qualificazioni, Croazia ai Mondiali. Basta uno 0-0 con la Grecia, Rog in panchina

Il discorso qualificazione si era già chiuso a Zagabria, con la Croazia a maltrattare la Grecia per un 4-1 che di fatto ha già mandato in Russia Modric e gli altri campioni croati. Lo 0-0 di Atene ha aggiunto poco alla storia di questo spareggio: i greci ci hanno provato fino alla fine, ma non hanno praticamente mai spaventato Subasic. La Croazia, in una serata non particolarmente ispirata, ha gestito la situazione, evitando di far accendere il pubblico di Atene. Non c’è stato neppure bisogno di mettere sul campo la clamorosa differenza di qualità.

POCHE EMOZIONI Il bilancio finale di un tiro in porta (attento Subasic su Tachtsidis nel finale) a zero racconta bene una partita priva di grandi emozioni, con un verdetto che non dà mai l’impressione di essere in discussione. La giocata più nella la firma Perisic, con un sinistro da fuori area che si stampa sul palo interno. Da segnalare il rientro in campo di Mandzukic, impiegato da esterno destro e apparso in buona condizione fisica. Solo panchina per Marko Rog.
GRECIA-CROAZIA: 0-0
Grecia (4-3-3): Karnezis; Torosidis, Sokratis, Manolas, Retsos; Zeca, Tziolis, Tachtsidis; Christodoulopoulos (59′ Fortounis), Mitroglu (78′ Pelkas), Bakasetas (59′ Gianniotas). Ct: Kovac
Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsajko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Brozovic; Mandzukic, Modric, Perisic; Kalinic (78′ Kramaric). Ct: Dalic


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google