Raiola: “Donnarumma? Troppi pochi 38 milioni per lui, a queste cifre lo compro io”

"Raiola non conferma la presunta offerta di 38 milioni da parte del Chelsea per Donnarumma ma ironizza: "Per quella cifra lo compro io... ". Sarà rinnovo col Milan"

Neppure il tempo di lanciarlo nel calcio dei grandi che il Milan rischia seriamente di perderlo.Gianluigi Donnarumma, appena diciassette anni di età e alla sua prima stagione tra i pali rossoneri, secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ sarebbe infatti già finito nel mirino delle big di Premier League.

In particolare Chelsea e Manchester United, alle prese con le possibili cessioni di Courtois e De Gea, sarebbero pronte a sfidarsi a suon di milioni per assicurarsi un portiere che ha tutte le caratteristiche del predestinato.

Predestinato che, però, almeno per il momento il Milan non ha ovviamente alcuna intenzione di cedere tanto che i rossoneri avrebbero affrettato i tempi del rinnovo fino al 2019 con un ingaggio superiore al milione di euro più bonus.

Cifre insomma ancora nella norma che potrebbero improvvisamente risultare fuori mercato davanti a quelle che girano in Inghilterra dove, secondo il ‘Daily Mail’, il Chelsea sarebbe pronto ad offrire qualcosa come 38 milioni per assicurarsi il portierone dell’Under 21.

Offerta che comunque non sembra essere ancora arrivata alle orecchie del suo agente Mino Raiola il quale, appena sbarcato a Milano dopo la visita al centro sportivo della Juventus, assicura: “A me non risulta nulla, se c’è stata una simile offerta evidentemente è stata prospettata al Milan… Ma io non so nulla di questa storia. Anzi, se è vero che c’è un’offerta da 38 milioni, allora, quei soldi li investo io per acquistare il cartellino di Gigione”.

Una battuta ma non solo quella di Raiola che, infatti, sarebbe propenso a lasciare crescere Donnarumma al Milan prima di cominciare eventualmente a guardarsi intorno nella certezza che i milioni sul tavolo, tra 2 o 3 anni, potrebbero addirittura essere il doppio.

Fonte: goal.com

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.