Rinaudo: “A Napoli solo gioie, saluto il popolo partenopeo”

"Incontrerò Quagliarella mercoledì"

Ecco quanto evidenziato da Iamnaples.it: “La maglia azzurra ha un fascino tutto particolare; quelli al Napoli sono stati due anni indimenticabili che porterò senz’altro nel cuore. Lì ho degli amici a cui sono legatissimo, non parlando poi del fratello che ho lasciato in spogliatoio, Michele Pazienza. Mi mancherà la vivacità dell’ambiente partenopeo e l’allegria che la città sapeva infondermi; mai dimenticherò l’entusiasmo con cui festeggiammo la vittoria dell’anno scorso contro l’Atalanta sulle note de “O surdato ‘nnammurato”. Spero di fare bene alla Juve e ringrazio mister Del Neri della fiducia in me riposta. Partirò un po’ da dietro, ma lavoro e sacrificio non mi spaventano”. Quagliarella? “Non ho ancora sentito Fabio; è fuori per la chiamata in nazionale; lo vedrò mercoledì”.

LA REDAZIONE

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.