Roma, Diawara: ” Un onore essere allenato da Fonseca. Sono fortunato ad essere qui”

L'ex Napoli, Amadou Diawara ha rilasciato ai microfoni di Roma TV la sua prima intervista

L’ex Napoli, Amadou Diawara ha rilasciato ai microfoni di Roma TV la sua prima intervista da nuovo giocatore giallorosso dopo l’addio alla maglia azzurra del Napoli: “Per me essere un giocatore della Roma significa essere fortunato. Ho rinunciato a un po’ di vacanze per tornare velocemente, non vedevo l’ora di conoscere i compagni e l’allenatore, voglio arrivare al meglio prima dell’inizio della stagione. Il nuovo allenatore Fonseca? Ci ho parlato telefonicamente, penso che non vedo l’ora di lavorare con lui, è un onore essere a sua disposizione”.

Poi parla della sua esperienza in Champions con la maglia del Napoli:“Due anni fa ho giocato contro lo Shakhtar ed erano forti, speriamo possa ripetersi con noi. All’andata ci misero in difficoltà, al ritorno abbiamo retto meglio e abbiamo vinto in casa. Idolo? Yaya Touré, non è facile diventare come lui perché è veramente forte e io sono giovane e devo lavorare tanto per arrivare ai suoi livelli”. Il centrocampista è passato alla Roma dopo tre stagioni in chiaroscuro al Napoli. Il giocatore è passato in giallorosso nell’operazione che ha portato il centrale greco Manolas al Napoli.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.