Roma, Spalletti: “Dzeko deve fare di più ma è sempre messo in discussione. Totti deve fare quel che vuole”

Roma, Spalletti: “Dzeko deve fare di più ma è sempre messo in discussione. Totti deve fare quel che vuole”

Luciano Spalletti, tecnico giallorosso, ha parlato ai colleghi di Premium Sport al termine del pareggio in casa dell’Atalanta. Ecco quanto evidenziato da Iamnaples.it:

“Abbiamo perso equilibrio, la partita ha avuto continui ribaltamenti, l’abbiamo messa in discussione più volte, dopo il 2-0 era una vittoria clamorosa. Non ce la facciamo a rimanere applicati, perdiamo in alcuni momenti, non siamo sul pezzo, non guadagniamo più il centimetro, non prendiamo le posizioni giuste in modo preventivo, gli altri giocano contro di noi e sanno che se gli capiterà una situazione dovranno sfruttarla. È da addebitare all’allenatore. Dzeko? Lui è come tutti, è sempre messo in discussione, lo anteponete a Totti, vince Totti e viene massacrato l’altro, deve fare di più ma li voglio entrambi in squadra. Per me non cambia niente, se Totti vuol fare il giocatore fa il giocatore, se lui calcia una palla fa gol, poi conta la corsa, la disponibilità, i contrasti. Conta prendere il pallino in mano, la squadra ha vinto 9 partite giocando senza di lui, vanno bene tutti e due, va bene anche che Totti vada dentro e metta due palle giuste, come quelle contro il Bologna, potevano essere 5 messe giuste per il piede che ha. È un problema vostro, Totti deve fare quel che gli pare, per me non sussiste, io alleno sempre la squadra, non sto a farne una questione di questo o di quello, ma di forza di squadra, di tentativo di vincere la partita”.

 

 

 

 

Fonte: Vocegiallorossa.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google