Scopriamo il tallone d’achille della Sampdoria

All'interno le probabili formazioni

I blucerchiati, reduci da una partita che li ha visti in vantaggio fino a pochi minuti dal fischio finale, sono stati recuperati dal Psv. I partenopei invece hanno giocato una partita sottotono, con una squadra decisamente alla portata, ma il massiccio turnover voluto da mister Mazzarri che ha lasciato in panchina Maggio, Pazienza, Grava ed Hamsik, non ha dato i frutti sperati.

Ma torniamo in Italia. Gara di “ritorni”per molti giocatori e non solo: tra le fila degli azzurri Maggio, Campagnaro e lo stesso Mazzarri hanno un passato doriano; come un passato azzurro ce l’ha Mannini, ora nel team ligure. D’altro canto molti sono i nomi di giocatori della Samp che sono stati accostati al club di De Laurentiis quest’estate: Palombo, oltre ai gioielli di patron Garrone, Pazzini e Cassano.

Ambedue le squadre devono fare i conti con gli infortuni: Di Carlo è alle prese con le assenze di Sammarco, Poli, Tissone, Accardi e Guberti, ma ha totalmente recuperato “il Pazzo”Pazzini, in campo probabilmente dal primo minuto in coppia con Cassano. Nel Napoli invece la notizia recente è l’infortunio di Lucarelli che, nello spezzone di partita che ha disputato contro l’Utrecht, ha rimediato una distorsione al ginocchio sinistro. Dovrebbero tornare titolari Campagnaro e Grava nel reparto difensivo, mentre per il centrocampo Pazienza rileva Yebda. Maggio riprende il proprio posto tra gli 11 iniziali, insieme ad Hamsik che sostituisce Sosa.

Il tallone d’Achille di questa temibile squadra che ha fermato la Juventus a Torino potrebbe essere, oltre ai vari indisponibili, lo stress da spostamento che i blucerchiati hanno dovuto affrontare nell’ultima settimana: domenica scorsa a Torino, per poi andare a giocare in terra d’Olanda contro il Psv. Certo un’odissea alla quale il Napoli non ha dovuto far fronte, giocando contro il Bari e l’Utrecht al San Paolo.

Dirigerà il match il signor Valeri.

Sampdoria (4-4-2): Curci; Zauri, Gastaldello, Lucchini, Ziegler; Semioli, Palombo, Dessena, Mannini; Cassano, Pazzini.
A disposizione: Costa, Cacciatore, Volta, Obiang, Padalino, Koman, Pozzi. All.Di Carlo

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Grava; Maggio, Pazienza, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Iezzo, Aronica, Blasi, Yebda, Vitale, Sosa, Dumitru. All. Mazzarri

Emanuele Criscuolo

 

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.