Scugnizzeria in the World: Vitale ko, Ciano fermato dalla pioggia

Maiello era squalificato in Crotone-Sassuolo

Giornata non proprio fortunata per la Scugnizzeria partenopea. Vitale è costretto ad uscire per infortunio, mentre ieri Ciano è stato limitano non poco dal pantano dell?Ezio Scida. Non presenti nemmeno in panchina Maiello e Dumitru, quest’ultimo sempre più ai margini della Ternana.

Crotone – Sassuolo 1-0 (Ciano; Maiello):In un Ezio Scida al limite della praticabilità il Crotone riesce ad avere la meglio sul Sassuolo. Il primo tempo è caratterizzato dalla quasi impossibilità di giocare il pallone raso terra, con le due squadre che, mettendo da parte le gesta tecniche, si affrontano in modo maschio ed agonistico. Non sorprende quindi che la maggior qualità del Sassuolo, ma anche quella di giocatori calabresi come Ciano, sia surclassata dalla fisicità degli elementi più robusti. Prima al 13′ con Di Giorgio e poi al 28′ con Eramo il Crotone va in rete, capitalizzando una superiorità evidente fino a quel momento. Solo con il migliorare delle condizioni del campo il Sassuolo riesce a tirar fuori la sua maggior qualità e ad accorciare al 35′ con Missiroli. Nella ripresa le condizioni del campo migliorano ulteriormente e il Sassuolo può portare avanti un assalto che, a parte qualche occasione capitata a Ciano ed Eramo, si protrae indisturbato per tutti i 45′ di gioco. Tutto vano, nonostante un finale acceso, con tanto di espulsione del crotonese Galardo. I calabresi riescono infatti a resistere e a portare a casa tre punti importantissimi, anche si parlerà ancora  delle polemiche scaturite da una direzione di gara non impeccabilissima da parte del direttore di gara. Il Sassuolo, nonostante la sconfitta, resta comunque primo, ma inizia male il suo 2013. (Giancarlo Di Stadio)

Modena – Ternana 1-2 (Dumitru; Vitale): Dura poco la partita di Luigi Vitale (31 minuti) e non ha nemmeno inizio quella di Nicolao Dumitru. Nonostante il lievissimo apporto dei due partenopei, però, la Ternana di Toscano riesce ad espugnare, a tempo praticamente scaduto, il Braglia di Modena. A griffare il match odierno ci ha pensato bomber Litteri, autore di una doppietta in poco più di 10′ di gioco: fino all’ 81′, infatti, la partita è stata piatta, ferma sullo 0-0, con poco calcio e molti calci. Sembra il solito 0-0 fin quando Ragusa non s’inventa una discesa da applausi culminata con un dribbling sul difensore modenese Cozzi ed un assist al bacio proprio per Litteri che, da due passi, non può che portare i suoi avanti. A dieci minuti dalla fine è 1-0. Manco il tempo di rendersi conto dell’impresa, che i ragazzi di Toscano commettono il consueto erroraccio d’inesperienza e così Fazio decide di abbattere Ardemagni in piena area di rigore: penalty ineccepibile. Dal dischetto lo stesso Ardemagni non sbaglia e, all’85’, porta il risultato sull’1-1. Nonostante l’assenza pesante di Vitale, fin’ora uno dei migliori interpreti di questa pazza stagione ternana, i suoi non si fanno intimorire dal fascino del Braglia, ne tanto meno si accontentano del comunque buon punto e, a tempo scaduto, si fiondano nell’area canarina. Ragusa calcia, Stanco devia forse di braccio: Litteri fa bis dagli undici metri e Castrignanò, fischietto romano, emette il triplice fischio. Toscano sorride: i suoi sono in pieno centro classifica, lì dove i fantasmi dei playout sono tenuti a debita distanza. Capitolo Vitale: l’ex Livorno e Bologna ha spaventato un pò tutti gli astanti al Braglia, l’esterno è infatti andato KO dopo una collisione aerea con il suo portiere Brignoli. Le sue condizioni, comunque, non dovrebbero essere preoccupanti. Giallo Dumitru: nonostante l’ex Empoli appaia tra i convocati per la gara odierna, Toscano decide di lasciarlo in tribuna. I motivi sono ancora un rebus. Di sicuro, però, l’esperienza del giovane italo-rumeno in Umbria non sta dando i frutti sperati. (Mirko Panico)

Servizi a cura di Giancarlo Di Stadio e Mirko Panico

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.