Scugnizzeria in the World – Vitale segna su rigore. Da rivedere Ciano e Dumitru

Una giornata in cui brilla solo Vitale, a segno su rigore. Per il resto prova sottotono di Ciano e Dumitru, mentre a Maiello non resta da fare altro che scaldare la panchina.

Cittadella – Livorno 0-2 (Dumitru): Finisce 2-0 per il Livorno il match del Tombolato. Partita mai messa in discussione. Cittadella protagonista di un buon avvio ,ha trovato sulla sua strada uno strepitoso Mazzoni ,che si opponeva ai vari tentativi di Dumitru e Minesso , si è poi dovuto piegare ai granata di mister Nicola. A decidere il match le reti al 9’ di Paulinho e al 36’ di Dionisi su calcio di rigore. Ed è stato proprio questo episodio a far svoltare il match. Scambio stretto tra il bomber livornese e Pauliho, quest ultimo a tu per tu con Cordaz viene atterrato da Coly: rigore e rosso per il difensore ineccepibili. Per Dumitru 67’ minuti di gioco. Un Dumitru poco incisivo e sotto tono. Protagonista di una buona azione al 26’ ,sul punteggio di 0-1, si è fatto ipnotizzare da Mazzoni. Mal servito dai compagni , anche un giallo per lui dopo aver commesso un fallo tattico a centrocampo. Sostituito al 22’ della ripresa da Di Roberto. (Luigi Curcio)

Crotone – Ternana 0-1 (Ciano; Maiello; Vitale): Termina 0-1 il confronto tra Ternana e Crotone, valido per la 27° giornata di Serie BWin, con il colpo esterno degli umbri all’ “Ezio Scida” di Crotone. Per la rubrica “Scugnizzeria in the world” sono da analizzare le prestazioni di Vitale per la Ternana e Camillo Ciano per il Crotone, entrambi in prestito dal Napoli. L’altro giovane in prestito, Raffaele Maiello del Crotone non è entrato in campo. La gara è stata condizionata dalla due espulsioni, di Brosco nel primo tempo per la Ternana e di Migliore, nel secondo per il Crotone, è stata una partita vivace, decisa dal rigore di Gigi Vitale al 50’, rigore decretato per il fallo di Migliore, espulso nell’occasione, su Alfageme. Nel primo tempo, pochi spunti per la Ternana e per Vitale, dato che a tenere meglio il campo è stato il Crotone, che soprattutto dopo l’espulsione di Brosco al 31’ ha provato a pungere ma con pochi risultati. Ciano protagonista in tre occasioni, al 12’, quando ci ha provato di testa, al 16’ in maniera poco pericolosa, ma soprattutto al 40’, quando con una bella bordata da fuori ha sfiorato il palo. Crotone dunque migliore nel primo tempo, ma nel secondo tempo a passare in vantaggio è la Ternana grazie all’espulsione di Migliore ed al rigore di un sempre più decisivo Vitale, alla settima marcatura stagionale, sempre più trascinatore degli umbri. Nel finale in Crotone, in dieci contro dieci, ha cercato il pareggio vanamente in più di un’occasione, senza trovarlo, per lo 0-1 finale. Positiva dunque la prova di Vitale, che a Terni sembra aver trovato la sua dimensione, mettendo a segno ben 7 gol, un po’ meno quella di Ciano, che nel primo tempo si è comportato abbastanza bene, andando anche vicino al gol, mentre nel secondo si è visto pochissimo ed è stato sostituito al 70’. (Dario Gambardella)

Servizi a cura di Luigi Curcio e Dario Gambardella

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.