Cerca
Close this search box.

SERIE Bwin: Nocerina-Livorno 2-2, per i Molossi continua il tabù “San Francesco”

Rimandata ancora una volta la vittoria tra le mura amiche

Per la ventiquattresima giornata si Serie B allo stadio “San Francesco D’Assisi” di Nocera Inferiore, i padroni di casa della Nocerina hanno pareggiato contro il Livorno per 2-2.

Sono i toscani a rendersi pericolosi per primi al 7′ con una buona incursione di Piccola dalla destra, che supera due avversari e poi fa partire un cross rasoterra sventato dalla difesa rossonera. I Molossi rispondono al 9′ con una buona verticalizzazione di Bruno per Castaldo con quest’ultimo che conclude a rete, ma Bardi riesce a parare. Al 23′ il Livorno passa in vantaggio, Dionisi dalla sinistra crossa in mezzo e Piccolo tra tre avversari riesce ad arrivare per primo sul pallone, mandandolo in rete. La Nocerina sfiora il pareggio al 29′ con un gran sinistro al limite dell’area di Di Maio che colpisce la traversa. Pareggio che giunge al 33′, lancio di Di Maio per Castaldo, che defilato sulla sinistra d’esterno anticipa l’uscita del portiere Bardi I campani cercano subito il gol del raddoppio, al 37′ Castaldo di testa fa la sponda per l’accorrente Farias, che però non inquadra la porta. Il gol del sorpasso sembra essere nell’area e giunge al 39′, è lesto Castaldo a raccogliere una respinta errata della difesa del Livorno e a servire Catania che solo a centro area non sbaglia e porta i suoi sul 2-1. La reazione dei toscani è effimera, Paulinho allo scadere del primo tempo tenta un tiro dai 25 metri, ma la sua conclusione è debole e Concetti para facilmente.

Nel secondo tempo la Nocerina entra in campo determinata a chiudere il match, al 50′ Castaldo di testa manda la palla di poco alta sopra la traversa. Ma il Livorno al 61′ dimostra di essere ancora in partita, Dionisi lanciato da Paulinho si trova a tu per tu con Concetti che di piede riesce a respingere il tiro del calciatore livornese. Al 66′ Berlingheri ci prova dalla distanza, ma la sua conclusione finisce alta. La Nocerina sembra controllare mente il Livorno si affida alle conclusioni da lontano e proprio su una di queste, Siligardi al 79′ da fuori area riacciuffa il pareggio, con un sinistro che finisce alle spalle di Concetti. Auteri allora getta nella mischia Gherardi, De Liguori e Alcibiade ma il risultato non cambia, Nocerina-Livorno 2-2.

Buona la prova dei ragazzi di mister Auteri e solo il gran tiro di Siligardi ha tolto ai Molossi la gioia della vittoria. Un vero e proprio tabù il “San Francesco” per i campani. che non riescono a conquistare i tre punti tra le mura amiche dallo scorso ottobre, con la vittoria sulla Sampdoria per 4-2.

Ecco il tabellino del match:

NOCERINA(3-4-3): Concetti; Pomante, De Franco, Di Maio (dal 86′ Alcibiade); Laverone, Parola (dal 86′ De Liguori), Bruno, Bolzan; Catania (dal 80′ Gherardi), Castaldo, Farias. A disposizone.: Russo, Negro, Filosa, Plasmati. Allenatore: Auteri

LIVORNO(4-4-2): Bardi; Salviato, Knezevic, Bernardini, Lambrughi; Piccolo (dal 31′ Siligardi), Luci, Belingheri, Schiattarella (dal 70′ Bernacci); Dionisi, Paulinho (dal 88′ Rampi). A disposizione: Mazzoni, Barone, Meola, Remedi. Allenatore: Madonna

ARBITRO:Ciampi di Roma

MARCATORI: 23′ Piccolo (L), 33′ Castaldo (N), 39′ Catania (N), 79′ Siligardi (L)

AMMONITI: De Franco (N), Luci (L), Parola (N), Bernardini (L), Dionisi (L), Alcibiade (N)

A cura di Raffaele Di Guida

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.