Taglialatela: “Atteggiamento Julio Cesar è figlio della sua forma precaria”

L’ex numero uno del Napoli, Pino Taglialatela, analizza ai microfoni marziani di Sport Live, l’atteggiamento del suo “collega” Julio Cesar, accusato di aver rivolto epiteti ingiuriosi al direttore di gara nella sfida di sabato sera tra Inter e Napoli: “Non me ne vogliano gli stranieri, ma la miglior scuola è sempre quella italiana. Dopo anni ad altissimo livello anche un campione come Julio Cesar, cosa tipica dei brasiliani, sta avendo un’involuzione. Il suo nervosismo è stato frutto di una condizione non al Top ed alla rabbia per non riuscire a fare cose che prima masticava quotidianamente. Anche a me capito di litigare con un arbitro, Nicchi, in una sfida contro il Perugia dove Rapajic segnò con una mano. Julio Cesar attraversa un brutto periodo, magari un Viviano ora sarebbe servito.”

La Redazione

M.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.