Taglialatela: “Atteggiamento Julio Cesar è figlio della sua forma precaria”

L’ex numero uno del Napoli, Pino Taglialatela, analizza ai microfoni marziani di Sport Live, l’atteggiamento del suo “collega” Julio Cesar, accusato di aver rivolto epiteti ingiuriosi al direttore di gara nella sfida di sabato sera tra Inter e Napoli: “Non me ne vogliano gli stranieri, ma la miglior scuola è sempre quella italiana. Dopo anni ad altissimo livello anche un campione come Julio Cesar, cosa tipica dei brasiliani, sta avendo un’involuzione. Il suo nervosismo è stato frutto di una condizione non al Top ed alla rabbia per non riuscire a fare cose che prima masticava quotidianamente. Anche a me capito di litigare con un arbitro, Nicchi, in una sfida contro il Perugia dove Rapajic segnò con una mano. Julio Cesar attraversa un brutto periodo, magari un Viviano ora sarebbe servito.”

La Redazione

M.P.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google