Termina la Beach Soccer LND Campania Arend: ecco i campioni

Termina la Beach Soccer LND Campania Arend: ecco i campioni

È giunta alle fasi conclusive la tappa campana di Serie B di Beach Soccer organizzata dalla A.S.D. Arend nella persona del promotore locale nonché Presidente della stessa associazione, Andrea Zungri, per conto del Dipartimento di Beach Soccer della Lega Nazionale Dilettanti e del Comitato Regionale Campania della FIGC.

Al Lido Capri si sono svolte nelle giornate di Sabato 11 e Domenica 12 Luglio le Semifinali e la Finale di questo straordinario evento.

Nella prima semifinale si sono affrontati Phoenix Napoli BS, vincitori del Girone A, e Quarto Elemento, secondi classificati nel girone B. Match con poca storia quello andato in scena sotto l’attenta direzione di gara del Sig. Cappabianca di Napoli. Dopo il vantaggio iniziale di Pontillo ed il 2-1 siglato con uno straordinario cucchiaio su tiro libero da Scarpitti, il Quarto Elemento sparisce dal campo e sono i giallo fluo del Phoenix a trovare la rete con una facilità quasi disarmante che taglia completamente le gambe agli azzurri. Il risultato finale sarà addirittura di 8-2 in favore del Phoenix Napoli con Maurizio De Falco autore di una bella tripletta che regala ai suoi il pass per la finalissima.

Molto più equilibrata invece la seconda semifinale che metteva di fronte ASD Energy Academy, secondi classificati del Girone A, e Autotrasporti Ruotolo Ottaviano, veri dominatori del Girone B. Il match è scoppiettante sin dalle prime battute con tre reti segnate nei primi 2 minuti di gioco, al vantaggio immediato dei ragazzi del Presidente Ruotolo hanno infatti risposto senza farsi attendere i bianconeri con le reti di Diana e Scalzone. Il doppio colpo si fa sentire sui ragazzi di Ottaviano che, anche a causa di un nervosismo eccessivo, incassano altre reti in fila chiudendo il primo tempo sotto per quattro reti ad una. Nel secondo tempo la reazione dei ragazzi in maglia gialla è veemente, tanto da portare Autotrasporti Ruotolo Ottaviano a pareggiare i conti a quota 5, salvo poi capitolare nel finale sotto i colpi di Cerullo e Scalzone, assoluto protagonista di questa sfida con ben cinque reti segnate. È quindi l’ASD Energy Academy a conquistare l’accesso in finale con un rocambolesco 8-5.

La finalissima della tappa campana di Serie B di Beach Soccer mette una contro l’altra le due squadre provenienti dal Girone A della fase di qualificazione, si sfidano infatti Phoenix Napoli ed ASD Energy Academy. Sorprendentemente l’andamento della gara è a senso unico con i bianconeri dell’Energy che, trascinati da un inarrestabile Angelo Scalzone (autore di sette reti e due assist, ndr) dominano per l’intero corso del match imponendosi col risultato di 9-4. Sono quindi i ragazzi di Capitan Pignataro a conquistare la qualificazione alla fase finale della Serie B di Beach Soccer che si svolgerà a Viareggio dal 30 Luglio al 2 Agosto prossimi.

Al termine della finale sono stati consegnati anche i premi individuali con Angelo Scalzone dell’ASD Energy Academy a farla da padrone, il bomber bianconero ha infatti ritirato dalle mani del Dr Battaglia e del Dr Diana rappresentanti della FIGC Campana e della LND i premi di miglior giocatore della manifestazione e di capocannoniere grazie alle sue 18 reti messe a segno di cui ben 12 tra semifinale e finale.

Il miglior portiere è stato invece Vincenzo Cortese del Lido Capri, premiato dall’Avv. Gianpiero Menditto, responsabile del Beach Soccer per la LND.

In attesa di conoscere quale sarà il destino dell’ASD Energy Academy alle fasi nazionali di Viareggio, l’appuntamento con il Beach Soccer campano è per il prossimo anno.

Ecco le migliori foto:

Questo slideshow richiede JavaScript.


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google