Pres. Serino Calcio: “Ho ritirato la squadra dal campo, perché un mio calciatore ha subito un insulto razzista dopo esser stato espulso”

Il presidente del Serino Calcio ha parlato a Radio CRC

Il presidente del Serino Calcio, Donato Trotta, ha parlato a Radio CRC, durante Un Calcio Alla Radio, dell’episodio di razzismo che ha subito il suo portiere, Gueye Ass Dia: “Io avevo chiesto ad Ass cosa fosse successo nello spogliatoio, e lui mi ha detto ‘Presidente, ogni domenica è la stessa storia, l’arbitro mi ha detto vattene negro’. Io ho detto al ragazzo che doveva stare tranquillo e andare a fare la doccia, poi ho ritirato la squadra dal campo, perché non avevo intenzione di proseguire la partita. Ass non parla nemmeno molto bene in italiano, non penso proprio che avesse detto una frase offensiva verso l’arbitro. Non ci sono state nemmeno le scuse da parte di nessuno. Mi hanno detto che l’arbitro ha 17 anni, io non voglio dar colpe a lui, ma al sistema, perché da un paio di mesi a questa parte c’è questa moda degli insulti razzisti. Tramite il nostro avvocato siamo stati chiamati dai carabinieri, forse li ha chiamati l’arbitro perché aveva paura, ma non ho capito di che cosa, dato che a seguire le partite siamo otto persone e fortunatamente ho dei video provanti che, almeno per ora, non posso divulgare. Quando siamo andati via, lui era ancora negli spogliatoi. Non ho problemi a smentire la versione della sezione di Ariano Irpino, i quali affermano che il ragazzo avrebbe insultato pesantemente l’arbitro. Tra l’altro, da parte loro non c’è stata nemmeno una telefonata“.

 

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.