Tuchel avvisa Buffon: “Dall’anno prossimo basta alternanza in porta”

Le parole del tecnico

“Buffon o Areaola, Areola o Buffon”. Per tutta la stagione Thomas Tuchel ha sfogliato la margherita per scegliere il portiere titolare del Psg, un’alternanza tra i due che l’anno prossimo avrà fine. “Non possiamo andare avanti così, siamo il primo club nella storia del calcio a farlo, non è possibile” le parole del manager tedesco che suonato come un addio per il portiere azzurro in scadenza di contratto a fine giugno. E’ sempre più lontano da Parigi il futuro di Buffon. Il rinnovo non è ancora arrivato e le parole di Tuchel non aiutano di certo in questo senso. Il tecnico tedesco, non ancora certo della conferma, non vuole più che si ripeta quanto successo in questa stagione, ovvero avere due numeri 1 e vedersi costretto a spartire quasi equamente le partite: Areola, infatti, ha giocato 20 gare in Ligue 1 e 3 in Champions (quando Buffon era squalificato), mentre Gigi ha giocato 15 volte in Ligue 1 e 5 in Europa, compresa la disastrosa prova nel match di ritorno contro il Manchester United che è costata ai parigini una clamorosa eliminazione agli ottavi. Considerando la differenza di età (41 contro 26) e il fatto che l’estremo difensore francese abbia rinnovato fino al 2023, non è difficile immaginare su chi cadrà la scelta sempre che Buffon rimanga.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.