UFFICIALE – Milik multato per la ‘simulazione’ contro il Lecce

Un clamoroso episodio, quello che ha visto Milik protagonista contro il Lecce, con il polacco punito dall’arbitro Giua per simulazione e con tutte le moviole che, dopo la partita, hanno di fatto assolto all’unisono lo stesso attaccante azzurro. Arrivata la sentenza del giudice sportivo dopo l’ultima giornata di Serie A, è arrivata anche la clamorosa decisione.

L’attaccante polacco, punito col giallo dall’arbitro Giua al 73esimo del match contro il Lecce per una simulazione che le immagini hanno poi chiarito non fosse tale, ha ricevuto dal Giudice Sportivo una multa di duemila euro. “Per avere – si legge – simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.