Cerca
Close this search box.

Under 17, Napoli-Cosenza 3-1: le pagelle di IamNaples.it

Il Napoli ha battuto il Cosenza 3-1 nel recupero della 14^ giornata del girone D. L’Under 17 conquista tre punti molto importanti in vista della lotta per un posto ai playoff. Di seguito, le pagelle di IamNaples.it.

TURI 6: Spavento nei primi minuti per il colpo subito in uno scontro con Violante. Subisce pochi tiri anche nel miglior momento del Cosenza. Incolpevole sul gol di Anaclerio.

ROMANO 6: Fa la sua partita, sempre molto ordinata e pulita nelle giocate. Spinge meno rispetto al suo collega-terzino Di Lauro, ma il livello è ugualmente alto. Soffre un po’ nella ripresa a seguito delle ripetute sortite offensive del Cosenza, ma quando la squadra si mette a cinque il discorso cambia nuovamente.

MANZO 6: Buona partita in coppia con D’Avino per il centrale. Al 67′ però il rischio: si fa anticipare da Violante, incapace di battere Turi una volta rientrato sul destro.

D’AVINO 6,5: Sfiora il gol del 3-1 con un grande colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Ma il merito è di Iovine che compie una gran parata. Guida bene la difesa sia a quattro, sia quando i centrali diventano tre.

DI LAURO 6,5: Come tutta la squadra, è autore di un gran primo tempo dove trova anche l’assist per Solmonte che segna di testa. Nella ripresa soffre meno col cambio modulo con l’ingresso di Mazzone.

PELUSO 6,5: Insieme a Di Lorenzo forma una vera e propria diga a centrocampo. E’ protagonista nel terzo gol degli azzurrini con un lancio di qualità verso il subentrato Vigliotti.

DI LORENZO 6,5: Grande prestazione del numero quattro azzurro davanti alla difesa. Nel primo tempo vince ogni contrasto e riesce a smistare bene il pallone. Nella ripresa subisce un calo come tutta la squadra, ma tiene botta aiutato anche dai suoi compagni.

VILARDI 6,5: Come Cuciniello dall’altra parte, è autore di una buona prestazione anche se l’allenatore preferisce richiamarlo prima in panchina dopo il calo collettivo della squadra. Mantiene comunque alto il livello nonostante non sia la sua miglior partita.  Mette spesso in difficoltà Montani. DAL 56′ TORTORA 6: Lui gioca più arretrato rispetto a Milo, vicino a Peluso e Di Lorenzo. Tenta un eurogol che purtroppo per lui non gli riesce, ma l’intenzione era ottima e la realizzazione non malvagia

RUSSO 6,5: Dà molta qualità alla manovra offensiva, innescando spesso i suoi compagni di squadra che partono come frecce nel primo tempo. DAL 56′ MILO 6,5: Entra in campo ed è lui l’uomo a supporto del centravanti, trova il gol nel finale dopo una prestazione fatta di sacrificio e disponibilità.

CUCINIELLO 7: E’ una vera e propria spina nel fianco della difesa del Cosenza. Pedalino non lo ferma mai. Serve l’assist a Solmonte per il gol. DAL 74′ MAZZONE 6: Entra e si posizione sul centro-destra, con l’allenatore che cambia modulo nell’ultimo quarto d’ora dopo che l’inerzia del match era a favore del Cosenza. Mossa azzeccata.

SOLMONTE 7,5: Si fa trovare sempre al posto giusto nel momento giusto. Manda al manicomio Casciaro. Lotta su ogni pallone, tenendolo in alto per far salire la squadra. A volte non viene premiato dall’arbitro, che fischia poco soprattutto nel primo tempo. DALL’84 VIGLIOTTI 6,5: Entra e lotta contro tutti i difensori del Cosenza, fa reparto da solo. Nell’ultima azione della partita fornisce un grande assist di tacco a Milo per il terzo gol.

Nico Bastone

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.