Under 21, Italia-Turchia 2-0: espulso Insigne nel finale

Partita di sacrificio per l'attaccante partenopeo, che macchia una buona prestazione con il rosso

Allo stadio “Centro Italia” di Rieti nella gara valevole per le qualificazioni agli Europei U21 del 2013 l’Italia U21 di Ciro Ferrara ha contro la Turchia per

Parte bene la Turchia che al 8′ va vicina al gol con Sefa Yilmaz e solo una gran parata di Pinsoglio evita il vantaggio turco. Italia che inizialmente soffre il dinamismo dei centrocampisti turchi, ma gli Azzurrini con il passare dei minuti crescono, soprattutto sulle fasce; a sinistra Insigne e Crescenzi, a destra Saponara e Destro creano i maggiori grattacapi per la difesa turca. Il primo tempo scivola via con l’Italia che fa un possesso palla sterile e la Turchia che cerca qualche ripartenza, ma proprio allo scadere l’Italia passa in vantaggio; minuto quarantaquattro, Insigne recupera un pallone sulla fascia sinistra, si libera di un paio di avversari e verticalizza per Gabbiadini, l’attaccante dell’Atalanta serve un rigore in movimento per Saponara, che non sbaglia e porta i suoi in vantaggio. Primi quarantacinque minuti che si concludono con il vantaggio degli Azzurrini, dopo un tempo speso all’insegna del timore sia da una parte che dall’altra, ma con l’Italia che ha tenuto il controllo della palla e ha trovato il gol del vantaggio.

Italia che nel secondo tempo parte forte; 47′ azione personale di Destro che dalla sinistra mette palla in mezzo, velo di Gabbiadini, palla che arriva ad Insigne, che dall’altezza del dischetto, di sinistro manda il pallone alto sopra la traversa. Ma l’Italia insiste e trova la rete del raddoppio al 50′, palla dalla destra di Saponara, respinge male la difesa turca, Gabbiadini lavora bene il pallone e arriva Destro che di punta insacca la palla in rete. Dopo il doppio vantaggio gli azzurrini controllano agevolmente la partita senza trascurare la fase offensiva, al 62′ ancora Gabbiadini dalla sinistra, palla tagliata sul secondo palo ma Florenzi, subentrato pochi minuti prima a Saponara, non riesce ad indirizzare il pallone in rete. Un minuto dopo e Insigne sempre dall’out di sinistra fa fuori un avversario e mette una palla pericolosa al centro, ma nessuno dei suoi compagni si fa trovare pronto. Turchia che si fa viva solo al 80′ con un forte tiro dalla distanza di Emre Colac, ma Pinsoglio si fa trovare pronto e respinge con i pugni in angolo. Al 90′ episodio che lascia un po’ di amaro in bocca, Insigne subisce fallo all’altezza del calcio d’angolo di sinistra, il folletto partenopeo reagisce rifilando un calcio da terra al suo avversario, il guardalinee richiama l’attenzione dell’arbitro che espelle il giocatore italiano. La partita finisce così, senza ulteriori emozioni, con l’Italia che vince e legittima il risultato soprattutto nel secondo tempo.

Buona la prova di Lorenzo Insigne, il calciatore napoletano fa una partita di estremo sacrificio, molto attento nella fase difensiva, chiude puntualmente gli spazi della fascia sinistra; in fase offensiva, nel primo tempo non cerca l’uno contro uno con la giusta cattiveria agonistica, ma poi prende le giuste misure alla difesa turca e le sue qualità vengono fuori, propiziando l’azione che ha portato al gol del vantaggio. E’ un peccato per l’espulsione nel finale, che macchia la buona prestazione di Insigne, il giovane calciatore pecca un po’ d’ingenuità nell’episodio.

Raffaele Di Guida

 

 

 

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.