Varriale: “Rivalità Juve-Napoli? Bella purchè rimanga in campo. Cavani? Attaccante principe della A”

Varriale: “Rivalità Juve-Napoli? Bella purchè rimanga in campo. Cavani? Attaccante principe della A”

Interviene a Marte Sport Live il collega Rai Enrico Varriale. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it in seguito alla sua analisi sul Campionato che sta per iniziare:

Squalifica Mazzarri? Il referto di Mazzoleni sarà fondamentale, è logico che sarebbe importantissimo, per la squadra azzurra, poter contare sul proprio mister in panchina, dobbiamo aspettare per conoscere l’esito del ricorso. Il mercato azzurro? Per dare un giudizio obiettivo bisogna attendere la fine del mercato stesso. Gargano? Dispiace dopo tanti anni a Napoli e fa discutere il fatto che sia stato ceduto ad una diretta concorrente, ma sappiamo che tra De Laurentiis e la dirigenza meneghina i rapporti sono ottimi e se il ragazzo voleva andare via credo sia stato giusto crederlo. Gerarchie? Juve favorita e 4-5 squadre un paio di gradini sotto: vedi Napoli, Roma e le stesse Milan ed Inter. Arbitri? Guardassimo solo a Pechino, allora la situazione sarebbe più che critica. Magari Orsato sarebbe stato l’uomo migliore per arbitrare quel match, anche se, almeno sulla carta, la sestina arbitrale che ha diretto la gara era tutta “internazionale”. L’occhio umano è fallibile, anche se ci sono dodici occhi: a questo punto si dia spazio alla tecnologia, l’errore umano in quel caso non esiste. Le rivalità tra Juve e Napoli? E’ il bello del calcio, l’importante è che, però, ci si limiti al solo calcio giocato: andare oltre  è negativo. Non credo che agli juventini abbia fatto piacere vincere in quel modo, con tutte le polemiche annesse. Cavani? Se ci fosse stata aria di rottura non ci sarebbero stati altri incontri tra l’entourage del Campione e la dirigenza. In 3 anni il calciatore ha rinnovato sei volte, è giusto guadagni molto, se tutti lo vogliono c’è un motivo, a questo punto conviene rinnovare il contratto al Matador e poter costruire intorno a lui ed alla sua classe un Napoli vincente. Senza i vari Ibrahimovic e le altre stelle Edinson Cavani può essere l’attaccante principe della A.”

La Redazione

M.P.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google