VIDEO – Caos Coppa d’Africa, Tunisia-Mali: l’arbitro Sikazwe fischia la fine prima del 90′

Ha dell’incredibile quanto accaduto nel finale della sfida tra Tunisia e Mali, terminata con il successo della squadra di Magassouba per 1-0. A cinque minuti dal 90′, l’arbitro Janny Sikazwe (Zambia) ha emesso il triplice fischio con grande sorpresa di tutti, soprattutto della panchina tunisina. Dopo essersi reso conto dell’errore, il direttore di gara ha fatto riprendere il gioco, salvo poi chiudere le ostilità al minuto 89 e 47 secondi, nonostante un paio di revisioni VAR e varie interruzioni. Un episodio che ovviamente ha generato le proteste della panchina dei nordafricani, prima in campo e poi negli spogliatoi. I delegati della CAF (Confederazione calcistica africana) hanno quindi deciso di far rientrare in campo le squadre per disputare altri tre minuti, ma la Tunisia si è rifiutata di farlo. A questo punto è molto probabile il ricorso, mentre il direttore di gara sarà sicuramente sospeso dopo questa clamorosa vicenda.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.