VIDEO – L’angolo del calcio argentino: Trezeguet e Maxi Rodriguez riportano in vetta il Newell’s

L’Argentinos cade in casa del Lanus e si vede raggiunto da Arsenal, San Lorenzo e Gimnasia

La settima giornata dell’Inicial si chiude nel segno del Newell’s. La compagine rosarina vince in rimonta contro l’Olimpo e scavalca l’Argentinos. Gli uomini di Caruso Lombardi incappano nella prima sconfitta di stagione a Lanus. “El Granate” prende letteralmente a pallonate le “formiche rosse” permettendo ad Arsenal e San Lorenzo di raggiungerle al secondo posto. Sorride anche il Gimnasia, che nel posticipo piega di misura il Colon e si mantiene ad una lunghezza dalla capolista

SEMPRE VERDI – Sembrava averci preso gusto l’Olimpo. Dopo l’illustre vittima boquense, la matricola di Bahia Blanca quasi bissa l’impresa in terra rosarina al cospetto del Newell’s. Tutto merito della cinica capocciata di Musto, che al 35’ fredda Guzman. La paura per i rossoneri dura però solo quarantacinque minuti. Nella ripresa ci pensano i veterani di Berti a capovolgere il risultato. Il pareggio è opera dell’ex juventino Trezeguet, che da bomber di razza si avventa sul traversone basso di Figueroa e mette in rete. Completa la rimonta il solito Maxi Rodriguez, che si procura e segna il rigore da tre punti e lancia i suoi in cima al campionato.

UNA LETTERA A BIANCHI – Al termine della scorsa stagione erano stati epurati da Bianchi per gli scarsi risultati ottenuti col Boca, oggi rappresentano in pieno la faccia felice del Lanus. E’ ripartita così la nuova vita di Santiago Silva e Leandro Somoza. Da idoli dimenticati gialloblù a nuovi beniamini granata, capaci di trascinare a suon di gol la squadra di Schelotto. Ne è esempio l’ultima uscita stagionale, al cospetto di un Argentinos ancora imbattuto prima di incappare nell’ira funesta del “Tanque” e compagni. Finisce con un netto 4-0 che lede nell’orgoglio “El Semillero” e lancia il Lanus nel gruppo delle pretendenti al titolo d’apertura argentino.

IN CADUTA LIBERA – Di male in peggio. Neanche l’arrivo del nuovo tecnico Carlos Ischia sembra risollevare gli animi in cara Racing. Vero, l’avversario era tutt’altro che abbordabile, ma l’ennesima sconfitta, questa volta ad opera del Boca Juniors, non lascia riposare sonni tranquilli alla dirigenza della “Crema”. Il Boca domina in lungo e in largo, prendendosi letteralmente gioco degli avversari al punto che il 2-0 conclusivo sta quasi stretto ai ragazzi di Bianchi. Chiaro il messaggio di Ischia al termine della gara. “Senza voglia, è inutile scendere in campo”.

Risultati settima giornata: Lanus – Argentinos 4-0; Belgrano – Velez 3-0; Newell’s – Olimpo 2-1; All Boys – Quilmes 4-0; San Lorenzo – Godoy Cruz 0-0; Atletico de Rafaela – Estudiantes 1-0; Tigre – Rosario Central 2-0; Boca Juniors – Racing 2-0; Arsenal – River 1-1; Gimnasia – Colon 1-0

Classifica:  Newell’s 14 pts; Arsenal, San Lorenzo, Argentinos,Gimnasia 13 pts; Lanus, Boca Juniors 12 pts;  Estudiantes, Colon, Atletico de Rafaela 10 pts; All Boys, Godoy Cruz, Velez, Quilmes 9 pts; River, Belgrano 8 pts; Tigre 7 pts; Rosario Central 6 pts; Olimpo 5 pts; Racing Avellaneda 2 pts

Percentuali Retrocessione: Godoy Cruz 1.157%; Rosario Central 0.857%; Olimpo 0.714%

Francesco Pugliese

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.