Vittorio Raio: “Mi auguro che il prossimo allenatore non commetta gli stessi errori di Benitez”

Benitez è stato il peggior allenatore della storia del Napoli. Non si è mai assunto le sue responsabilità

Nel corso di “Marte Sport Live” è intervenuto Vittorio Raio, ecco un estratto proposto da IamNaples.it:

Aldilà del nome del nuovo allenatore, spero che non faccia gli stessi danni commessi da Benitez. Personalmente ritengo che lo spagnolo sia stato il peggiore allenatore della storia del Napoli, non mi è piaciuto nei comportamenti, non si è mai assunto le sue responsabilità, non mi è piaciuto perchè si è comportato come i peggiori comandanti, ha lasciato la nave per primo e non per ultimo. Gli auguro di fare tesoro degli errori commessi qui, in modo da non ripeterli al Real Madrid. Tornando sul discorso allenatore dico che se Emery rifiuterà la proposta di De Laurentiis, potrebbe riaprirsi la pista che porta a Mihajlovic. In questo momento però la lista dei possibili candidati si è allungata, speriamo che ADL faccia la scelta giusta.”

Sull’aggressione ad Higuain ed Andujar: “Spero che non porti a conseguenze. Questa non è l’immagine dei tifosi del Napoli, queste persone sono dei balordi delinquenti che non hanno niente a che fare con Napoli.”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.