Cerca
Close this search box.

Witsel, scelta di cuore: abbandona la Cina per la famiglia

Una vera e propria scelta di cuore, per il centrocampista belga

Una storia di come, forse, oggi, poche ce ne sono nel calcio. Axel Witsel ha fatto una propria scelta di cuore, per la figlia, abbandonando il ricco contratto che aveva sottoscritto in Cina. Il giocatore belga, infatti, ha deciso di tornare al Borussia Dortmund dopo l’esperienza di un anno nel paese asiatico.

Il trasferimento, avvenuto nel 2017, vedeva un contratto monstre da circa 18 milioni a stagione per il centrocampista, poi ridotti a 10 per tornare lì dov’è stato più sereno, così come la sua famiglia. Non felice in Asia, lontano e preoccupato per la propria famiglia, ha rischiato di vivere un vero dramma che lo ha spinto a riflettere sul proprio presente scegliendo la famiglia ai guadagni facili.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.