Zazzaroni: “Il problema non è il pari di ieri, ma quelli precedenti. Il campionato è stato buttato via”

Durante la trasmissione Marte Sport Live ha parlato Ivan Zazzaroni. Di seguito quanto  la redazione di Iamnaples.it ha deciso di evidenziare:

“Giocare alle 20.30 è da pazzi. Anticiparla alle 18 non risolverebbe molti problemi. Bisognerebbe anticiparla ancora. Problemi televisivi? Non credo che la RAI avrà tanti problemi. Se la Lega decide, la RAI si adatta. Partita di ieri? Nel primo tempo mi è piaciuto, nel secondo no. Se avesse giocato anche le altre volto così non avrebbe perso tanti punti. Mi ha deluso dopo l’uscita di Ibra, quando poteva fare di più. Comunque è sempre uscito da Milano con un punto, mica niente. Il problema sono le partite precedenti, dove si sono persi molti punti. Le prossime quattro partite saranno fondamentali. Striscioni ‘Napoli Colera’? Allo stadio no c’è educazione, purtroppo certe cose le devi subire. C’è troppa maleducazioni. I napoletani comunque possono passarci benissimo sopre. Al massimo rispondere ‘Ibra Collera’. Adesso, tornando al calcio, vedremo il Milan come farà senza Ibra. Scudetto? Per ora è a tinte bianconere. Mi dispiace per il Napoli. questo poteva essere l’anno giusto. Hanno buttato via il campionato”

La Redazione

D.G.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.