Zielinski: “Lancio di bottigliette con l’Albania? Una cosa mai vista in vita mia”

Così il giocatore

“Sapevamo che la vittoria sarebbe stata cruciale, siamo riusciti a farlo. Gli albanesi si sono difesi bene, ma alla fine abbiamo avuto il controllo di questa partita – a parte due o tre azioni, quando siamo stati superati troppo facilmente dall’avversario e c’erano situazioni pericolose. Abbiamo più abilità calcistiche di loro ed è stato anche visibile”. Piotr Zielinski, centrocampista del Napoli e della Polonia, dopo la vittoria in trasferta con l’Albania nelle qualificazioni al Mondiale, ha parlato ai microfoni della TV polacca TVP. La gara, per alcuni minuti, è stata sospesa per il lancio di bottigliette da parte dei tifosi di casa: “Il lancio di oggetti? Questa è la prima volta che vedo una cosa del genere. Possiamo vedere qual è la situazione. Hanno perso la partita, sono un po’ nervosi. Durante l’interruzione eravamo sempre pronti. Nessuno si è seduto sulla panchina per un momento, o addirittura è rimasto fermo. Per tutto il tempo è stato detto che devi muoverti perché il gioco riprenderà. Abbiamo ricevuto il segnale che quando i tifosi si fossero calmati, saremmo tornati in campo tra cinque o dieci minuti”.

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.