Callejon: “Vogliamo entrare nella storia. Mi sento napoletano e parlo anche il dialetto”

"Lo scudettol’ambizione di una città intera e di sei milioni di tifosi azzurri sparsi nel mondo"

“Scudetto? Mi sembra che lo vogliano tutti, che venga considerato il traguardo più importante e forse lo è. E poi manca da oltre vent’anni. Perché il Napoli deve vincere lo scudetto? Perché abbiamo una gran bella squadra, frutto di un lavoro della società che negli anni è stata capace di costruire un gruppo attraverso il progetto. Ma anche perché è l’ambizione di una città intera e di sei milioni di tifosi azzurri sparsi nel mondo. E ancora perché noi tutti ci teniamo ad entrare nella Storia. Il gruppo? Siamo una grande squadra e giochiamo molto bene: i tifosi meritano un trionfo, ma attenzione alla Juventus. Higuain? È un vero campione. Reina? È il nostro leader. ANapoli sto bene, mi sento napoletano e parlo anca il dialetto”. Questo il resoconto dell’intervista rilasciata da Josè Callejón al Corriere dello Sport.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.