Alla scoperta di Loic Mbe Soh, soprannominato “O Monstre 2.0”

Alla scoperta di Loic Mbe Soh, soprannominato “O Monstre 2.0”

Da quando nel 2012 è stato rilevato dal gruppo Qatar Sports Investment il Paris Saint Germain ha ripreso il vecchio splendore perduto negli ultimi tempi acquistando giocatori di primissima fascia pagandoli a peso d’oro. Questi investimenti sono stati effettuati anche nel settore giovanile allestendo una accademia di primo livello. In questo contesto sta nascendo una futura stella: Loic Mbe Soh!

Ma scopriamo di più su di lui.

In breve

Data di nascita: 13/giu/2001
Luogo di nascita: Souza Gare  
Età: 18
Altezza: 1,86 m
Nazionalità:   Francia
  Camerun
Posizione: Difesa – Difensore centrale
Piede: destro
Procuratore: WATI-SPORT
Squadra attuale:  FC Paris Saint-Germain
In rosa da: 01/lug/2019
Scadenza: 30.06.2021
2. squadra: FC Paris Saint-Germain U19

Gli inizi e gli esordi

Loic è nato il 13 giugno 2001Souza Gare, piccolo villaggio del Camerun; dopo qualche anno si trasferisce insieme alla famiglia in Francia a Pontoise, città della Val-d’Oise. I primi calci al pallone li tira nella squadra del JS Pontoisienne all’età di 8 anni con cui inizia giocando nel ruolo di attaccante. Si è poi unito alla SF Courbevoie, come il suo giovane compagno di squadra Arthur Zagre, insieme si trasferiscono l’anno successivo, il 2013, nell’accademia del Paris Saint Germain.

Col trascorrere del tempo, vengono fuori in modo preponderante le sue vere qualità e viene così spostato in difesa. Il ruolo gli si addice al punto da fargli guadagnare l’appellativo di “O Monstro 2.0” paragonandolo al ben più noto Thiago Silva, quindi una sorta di sua evoluzione! Niente male per un giovane!

Grazie alle sue prestazioni contribuisce alla vittoria del campionato nazionale under 17 nella stagione 2016/2017 battendo in finale il Monaco; l’anno successivo viene spostato nell’under 19 e prende parte anche alla Youth League giocando 7 partite e giungendo agli ottavi di finale, eliminati in quel turno dal Barcellona.

Esordisce il 14 aprile 2018 con la squadra riserve nella National 2 a soli 16 anni nel match contro il Schiltigheim. L’11 luglio 2018 fa il suo esordio con la prima squadra nella partita amichevole contro il Sainte-Genevieve Sports e dopo qualche giorno firma un contratto triennale professionistico con il Paris Saint Germain. Partecipa quindi al tour del club a Singapore nell’ambito della International Champions Cup disputando tutte le partite.

Tuttavia non rientra ancora nei piani di Tuchel e non viene aggregato alla prima squadra. Per il suo debutto nella Ligue1 bisogna aspettare l’11 maggio 2019: la partita è quella contro l’Angers, vinta per 2-1, viene schierato titolare e gioca tutti i 90 minuti. Attualmente fa parte della prima squadra ed indossa la maglia numero 36.

La Nazionale

Parallelamente ai suoi progressi con il club della capitale, la sua ascesa passa anche tramite le giovani selezioni nella squadra francese U 16 e U 17 dove il suo temperamento unito alla sue qualità lo portano ad essere nominato capitano.

Sotto la guida di Patrick Gonfalone, Loïc Mbe Soh ha dimostrato che l’azzurro gli stava bene; il giovane difensore del PSG a 15 anni, 3 mesi e 14 giorni fa il suo esordio con la nazionale Under 16 nell’amichevole contro la Scozia: era già uno dei giovani francesi più importanti dell’epoca. Il suo allenatore dichiarò: “È il capo della difesa, conferma tutto il bene che si pensa di lui. Ha già una buona maturità fisica e tattica. Ha una forte perrsonalità. I suoi compagni lo seguono“.

Attualmente fa parte della NazIonale Under 18 allenata da Jean-Luc Vannucchi.

Caratteristiche

Alto 186 centimetri si distingue per forza e per il suo impatto nei duelli specie quelli aerei. Non proprio veloce come difensore, compensa questa pecca con la sua fisicità e giocando di contatto con l’avversario; difficile da superare nel 1 vs 1, sa leggere bene l’azione anticipando le intenzioni degli avversari.

E’ estremamente a suo agio con la palla ai suoi piedi, la distribuisce quasi come un centrocampista difensivo.

Non solo qualità tecniche e tattiche, Loic è anche e soprattutto un leader, non a caso gli è stata affidata la fascia di capitano nelle selezioni giovanili della nazionale francese. E’ un giocatore grintoso e determinato, in campo mette sempre la sua grande tenacia, palesando notevoli doti di combattente.

Tatticamente è perfetto per svolgere il centrale di destra di una difesa a 4, ma per caratteristiche tecniche ed atletiche può adattarsi molto bene ad una difesa a 3, sia giocando al centro che da interno destro. Cresciuto come attaccante non disdegna proiezioni offensive; sul sito della Ferazione francese, infatti, è stata riportata una sua intervista in cui ha affermato: “In origine ero un attaccante. Anche se gioco difesa, mi piace segnare gol e gonfiare la rete
Proponiamo questo video in cui si notano alcune delle sue qualità.


Mercato

Il contratto di Loic scade a giugno 2021. Nominato in The Guardian’s tra i 60 atleti giovani nati dal 2001 dotati di maggior talento, sta attirando l’attenzione di molti club. Non è chiaro quali siano le intenzioni a lungo termine di PSG, tuttavia si pensa che Thomas Tuchel ami il giocatore. Parlando dopo il suo debutto contro Angers, Tuchel ha dichiarato: “ Ha fatto la preparazione con noi, si è allenato con noi per tre settimane. Ha una buona mentalità, è calmo, lavora ed è molto bravo. ”. Allo stesso tempo anche Loic appare intenzionato a rimanere affermando: “Presko (Kimpembe) è un esempio per noi, è riuscito a conquistarsi la prima squadra…sono un giovane giocatore che vuole prendere il suo posto. Voglio essere un giocatore della prima squadra, ma devo essere paziente e aspettare il mio tempo”.

I tifosi del club parigino e gli stessi fan giovane talento temono in ogni caso che la dirigenza possa decidere di venderlo così come ha fatto con  un certo numero di giocatori dell’accademia, come successo con Moussa Diaby e Timothy Weah ceduti a prezzi più bassi rispetto il loro vero potenziale al fine di incassare e bilanciare i libri contabili ed essere in regola con FFP (fair play finanziario).

Social media

Profilo instagram: Loic Mbe Soh


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google