Ancelotti: “Mi prendo una parte delle responsabilità, domani confronto con la squadra”

"E' una squadra poco compatta, deve migliorare sotto l'aspetto mentale"

L’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Napoli-Bologna. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“E’ normale essere in discussione, la situazione è molto complicata, sembrava che la partita di Liverpool fosse stata una svolta, invece, siamo tornati ad avere gli stessi problemi. Ho sicuramente una parte di responsabilità ma il momento è troppo negativo per essere solo colpa mia, anche loro sono responsabili, domani mi voglio confrontare con la squadra. La presa di responsabilità è la prima cosa che va fatta. Ho un’ottima relazione con i giocatori, nessuno ha mai mancato di rispetto, dobbiamo migliorarla ancora o metterla un po’ più sul duro, non vedo motivi di frizione e d’attrito. Con la società ci confrontiamo tutti i giorni, con la nostra visione cerchiamo di migliorare le cose, se siamo tutti coinvolti ne usciremo presto, dobbiamo farlo, stiamo facendo troppo male. Mertens e Callejon? Solo una scelta tecnica, senza Callejon abbiamo provato a giocare in maniera diversa. La situazione contrattuale va gestita dalla società, non abbiamo mai parlato di mercato. 4-3-3? Abbiamo giocato in maniera diversa, abbiamo lasciato per troppo tempo il palleggio al Bologna, non abbiamo equilibrio, facciamo fatica a riconquistare palla quando la perdiamo. E’ un problema d’atteggiamento, non tattico, tre giorni fa abbiamo dato la dimostrazione di grandissima solidità, abbiamo perso la partita nel momento di parità, quando non abbiamo avuto la lucidità di gestire il momento di difficoltà. E’ una squadra poco compatta, deve migliorare l’aspetto mentale attraverso una presa di responsabilità di tutti. Mihajlovic? Sono molto contento di averlo visto ieri carico, la squadra ha fatto una prestazione superlativa per lui, mi auguro che la prossima prestazione del Napoli sia dello stesso livello. Nell’ultimo periodo abbiamo avuto un atteggiamento positivo per rimontare, l’avessimo avuto prima avremmo vinto. Ai tifosi dico di avere pazienza, penso che siano dispiaciuti, delusi, amareggiati, do ragione loro, cercherò di rendere questa stagione positiva. Dobbiamo cercare di trovare delle soluzioni al più presto possibile, abbiamo smarrito il gioco nell’ultimo periodo”

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.