Atalanta, Gomez: “Rispetto, ma non paura del Napoli. Mertens il mio preferito”

"La squadra di Sarri gioca meglio di Juve e Roma"

Alejandro ‘Papu’ Gomez ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport parlando anche della prossima sfida al Napoli. Ecco alcune delle sue dichiarazioni:

Il calendario dice Napoli, Fiorentina e Inter. La più difficile? “Noi all’Europa crediamo: anche con soli 3 punti in 3 partite, saremmo in lotta. La più difficile è questa, col Napoli al San Paolo. Dobbiamo avere rispetto ma non paura: se sei aggressivo, metti in difficoltà tutti tranne Real, Barcellona e poche altre. Contro Fiorentina e Inter giochiamo alla pari”.

In caso di vittoria, la Champions sarebbe a 3 punti. Non è che diventerebbe possibile? “In caso di vittoria… È una follia, non siamo al livello del Napoli e Mertens è uno dei miei preferiti. Fa movimenti senza palla da grande attaccante: taglio sul primo palo, corto-lungo, lungo-corto”.

Juve, Roma, Napoli. L’ordine di classifica è corretto? “Il Napoli gioca molto meglio di Roma e Juve, ma la Juve è l’unica con cui sai di non avere molte chance in trasferta: è una questione mentale, allo Stadium senti il peso della squadra, della storia, di tutto. La squadra però non è forte come negli anni scorsi: c’erano Pirlo, Tevez, Morata, Pogba, Vidal”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.