GdS: “Lozano negli incubi di Parisi, la capolista ha solo certezze”

La Gazzetta dello Sport analizza la vittoria azzurra di ieri contro l’Empoli, sottolineando l’importanza dei cambi fatti da Spalletti nel corso del match:

“La fuga si fa sempre più consistente: con i tre punti di ieri, uniti allo stop del Milan, gli spallettiani ampliano il vantaggio sulla seconda, che ora è di 8 punti. Di nuovo senza il drago Kvaratskhelia, il Napoli si è garantito la sicurezza di potersi sedere con ampia comodità sul “trono di scude” durante la lunga pausa invernale. Per completare quella parolina magica ci si rivedrà dopo il Mondiale, con tutte le incognite del caso. Ma la capolista per ora ha solo certezze e ha dato ancora una volta prova di avere risorse ampie: con le reti di Lozano e Zielinski diventano 9 i gol arrivati dalla panchina, nessuno ne ha ricavati tanti nei top 5 campionati europei.

Lozano si prende il rigore e da qui è tutta discesa per il Napoli [..] Il Napoli si mette quasi a fare  possesso conservativo ma lo fa talmente bene da arrivare in porta. Il Chucky popolerà gli incubi notturni di Parisi perché lo brucia sulla corsa, lo dribbla sull’esterno e poi apparecchia per l’inserimento centrale di Zielinski con un gran piatto di sinistro”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.