GRAFICO FORMAZIONE – Napoli-Frosinone, c’è una novità tra i titolari per Sarri

Ultimo atto di una stagione intensa. Questa sera il Napoli di Sarri conclude la sua stagione al San Paolo contro il Frosinone. In palio c’è il secondo posto, non ancora matematico per gli azzurri. La Roma, che insegue al terzo posto, sarà di scena a San Siro con il Milan. Ma il Napoli ha il proprio destino nelle sue mani. Serve una vittoria per avere la certezza, senza gettare l’occhio agli altri campi.

Nessun indisponibile, Sarri deve rinunciare solo allo squalificato Albiol che verrà rimpiazzato da Vlad Chiriches. Solito 4-3-3 per il Napoli, non cambiano  gli interpreti, i titolarissimi che hanno portato Sarri a giocarsi la Champions diretta. Questa la più che probabileformazione: Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

L’unico indisponibile per Stellone è il portiere Bardi, rimpiazzato da Zappino. In difesa ci saranno Ciofani, uno tra Russo ed Ajeti, Blanchard e Crivello, a centrocampo nella linea a tre ci saranno Sammarco, Frara e Gori, mentre in attacco il tridente sarà composto da Dionisi, Ciofani e Kragl.

Ecco la formazione in grafica:

38Napoli-Frosinone_grafico formazione

Servizio e grafico a cura di Stefano D’Angelo


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.