IN CASA DELL’AVVERSARIO – Leicester, esperienza e talento per ottenere il pass europeo

L'analisi sui prossimi avversari del Napoli

Ultimo atto decisivo del Girone di Europa League per il Napoli di Luciano Spalletti. Gli azzurri affrontano il Leicester in un match dove ci si gioca l’accesso alla fase ad eliminazione diretta. Con tante assenze la squadra azzurra ha bisogno dei tre punti per la qualificazione, un pari porterebbe i partenopei in Conference League mentre la sconfitta potrebbe addirittura estromettere dall’Europa i partenopei (in caso di vittoria del Legia Varsavia). Analizziamo i prossimi avversari del Napoli:

GIRONE EUROPA LEAGUE = Il Leicester ha avuto una brusca partenza nel girone con un punto nelle prime due gare, ma pian piano è migliorato ed ora guida il Girone. I Blues hanno due risultati su tre per la qualificazione e Rodgers schiererà la miglior formazione possibile per ottenere il passaggio del turno. In Inghilterra le due squadre si sono sfidate in un grande match, terminato sul 2 a 2. Gli inglesi sono in chiara difficoltà in campionato e puntano molto su questa competizione.

PROBABILE FORMAZIONE = Brendan Rodgers punta sull’esperienza di Jamie Vardy, favorito in attacco su Daka. Gli inglesi schiereranno il 4-2-3-1 per attaccare gli azzurri.

Leicester (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Evans, Soyuncu, Thomas; Ndidi, Soumare; Lookman, Maddison, Barnes; Vardy.
LE DICHIARAZIONI = Ore prima del match Brendan Rodgers ha parlato cosi riguardo la sfida con gli azzurri:

 

“Abbiamo tante partite e specialmente gli attaccanti non possono giocare sempre. Devono giocare tutti, altrimenti non si raggiungere il livello d’intensità che desidero. Vardy sarà fresco per il Napoli, ma ci sono anche Iheanacho e Daka. Sceglieremo la formazione migliore per battere il Napoli”.

LA STELLA = Il club inglese ha diversi uomini di qualità, in particolare i due talenti Maddison e Barnes ma è Jamie Vardy lo storico leader carismatico e bomber di razza che guida gli inglesi. Il Leicester si affida a lui per risollevarsi dal periodo di crisi e ottenere il pass per la qualificazione.

I PRECEDENTI = Non ci sono precedenti tra le due squadre al Maradona e l’unico precedente riguarda il match di andata, terminato appunto in parità.

LA TERNA ARBITRALE = Sarà l’arbitro spagnolo Antonio Mateu Lahoz a dirigere Napoli-Leicester, ultima giornata del Girone di Europa League

Assistenti di linea:  Cebrián Devís-del Palomar (Spagna)
IV uomo:  Luis Munuera (Spagna);
VAR: Martínez Munuera (Spagna)-Willy (Francia).

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.