IN CASA DELL’AVVERSARIO – Sassuolo, Dionisi si affida a Berardi per ripartire

Ecco l'analisi sui prossimi avversari del Napoli

Nel trentacinquesimo turno di campionato si sfidano allo stadio Maradona Napoli e Sassuolo. Il club azzurro deve mettere al sicuro la Champions e spegnere le polemiche dopo il clamoroso tonfo di Empoli. Arriva il Sassuolo ammazza grandi e tra i club più divertenti del nostro campionato, andiamolo a vedere nel dettaglio:

CAMPIONATO = Tre sconfitte nelle ultime quattro dopo un periodo positivo per la squadra di Dionisi. Cinquantanove gol fatti e cinquantacinque subiti, la difesa è il punto debole della squadra ora decima in classifica.

PROBABILE FORMAZIONE = Mancherà tra i neroverdi Traore, uno dei giocatori più in forma del momento. Dionisi punterà sulla coppia Berardi-Scamacca per scardinare le certezze azzurre.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, G. Ferrari, Rogerio; Frattesi, M. Lopez; D. Berardi, Raspadori, Djuricic; Scamacca. All. Dionisi

LE DICHIARAZIONI = Il tecnico del Sassuolo Dionisi ha parlato cosi in conferenza:

Abbiamo più che un rammarico con la Juve ma dobbiamo guardare avanti sempre, dobbiamo confermarci nella prestazione perché se saremo bravi a farlo potremo tornare a casa con un risultato positivo, sapendo che il Napoli è altrettanto forte come la Juve”.

NAPOLI – “Domani ci sono tante motivazioni, affrontiamo un avversario forte, che è ferito dopo una sconfitta. Ci sono difficoltà e stimoli. Abbiamo tante aspettative e cercheremo di non venirne meno, non sono solo aspettative prestative, vogliamo anche il risultato. All’andata abbiamo pareggiato, sapevamo che era difficile, perdevamo e alla fine c’era anche un po’ di rammarico. Classifica? Non la guardo, penso al Napoli come avversario nella gara, non posso permettermi di parlare dei risultati del Napoli”.

I PRECEDENTI = Nei 17 precedenti in Serie A tra Napoli e Sassuolo gli azzurri sono rimasti imbattuti ben 16 volte con 5 vittorie e 6 pareggi. Il computo delle sfide a Fuorigrotta, invece, è di 8 match con 5 vittorie azzurre, 2 pareggi e una sola sconfitta.

LA TERNA ARBITRALE =

Arbitro: RAPUANO

MOKHTAR – FIORE

IV: MERAVIGLIA

VAR: DIONISI

AVAR: LONGO

 

A cura di Mario Tramo

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.