Cerca
Close this search box.

Monza, Palladino in conferenza stampa: “La squadra è carica, mai avuto contatti con il Napoli”

Raffaele Palladino, allenatore del Monza, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Napoli: “Che partita sarà? Domenica affrontiamo una squadra forte, che ha avuto difficoltà ma sono pur sempre i campioni d’Italia in carica. Mi interessa soprattutto la prestazione e in settimana ho visto una squadra carica e arrabbiata. Qual è la differenza fra il Napoli di Calzona rispetto a quello di Mazzarri? Calzona è molto esperto, diverso da Mazzarri e sa far giocare bene le proprie squadre. Noi proveremo a mettere il Napoli in difficoltà in tutti i modi. Cosa è successo nel post gara di Torino dove ho preferito non parlare? A volte a fine gara quando si è arrabbiati si possono dire anche cose inappropriate. Non voglio parlare di arbitri, non l’ho fatto a fine partita e non lo farò nemmeno ora. Concentriamoci sulla partita con il Napoli. Il Monza in continua crescita? Si parla spesso dei valori tecnici ma non dei valori umani. Si cresce in campo ma anche fuori e per noi mettere a disposizione giocatori per le Nazionali è motivo di grande orgoglio. Si da spesso per scontato quello che stiamo facendo. Per me il calcio è divertimento, ancora prima di un lavoro. Siamo dei privilegiati e bisogna avere il piacere di venire al campo prima di tutto. Il divertimento poi è avere la palla, saper giocare e avere grande predisposizione al lavoro. Partita speciale per me contro il Napoli. Nell’ultima mia intervista è fuoriuscita tutta la mia napoletanità, infatti nella mia infanzia giocavo tanto per strada e oggi purtroppo non è più così. Nel mio passato non ho mai avuto contatti con la società Napoli e non ho mai avuto la possibilità di giocare nella squadra della mia città. Sarebbe stato bello ma non è accaduto. Gara importante anche per migliorare la classifica? La partita è stimolante sotto tutti i punti di vista, non solo per quanto riguarda la classifica. Il Napoli ha grandi palleggiatori e tiratori. Per noi è un grande stimolo affrontare chi ha stravinto il campionato lo scorso anno. Valentin Carboni e Ciurria? Valentin Carboni sta bene, ha lavorato alla grande ed è pronto per scendere in campo. Per Ciurria sapete che ho un debole per lui. Tante volte è sceso in campo in condizioni precarie, ha sempre stretto i denti. E’ stato per molto tempo fuori e ora ha trovato la condizione migliore. La passata stagione ci ha fatto fare la differenza, ma tornerà presto. Qual è l’obiettivo che inseguiamo in questo finale di stagione? Alzare l’asticella e fare qualcosa di ancora più ambizioso. Abbiamo davanti a noi tanti scontri diretti e proveremo a fare qualcosa di incredibile. Quali sono i calciatori indisponibili? D’Ambrosio, Bettella, Machin e Caprari sono ancora out. Vignato invece si è aggregato alla Primavera e sarà un test importante. Bondo ha avuto un affaticamento ma è rientrato al 100%. Pessina squalificato sarà un’assenza importante ma chi lo sostituirà farà bene”.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.